Rapina in villa nella sera di San Silvestro, bufera politica: "Sicurezza in vallata sottostimata"

Ha scosso la comunità della valle del Savio la violenta rapina in villa che si è verificata nella notte di San Silvestro

Ha scosso la comunità della valle del Savio la violenta rapina in villa che si è verificata nella notte di San Silvestro a Mercato Saraceno. La valle, specialmente in questi periodo in cui fa buio presto, viene saccheggiata da bande criminali che spesso hanno gioco facile nell'utilizzare l'E45 come via di fuga. Un salto di qualità per il crimine a Mercato Saraceno si è verificato nella serata di San Silvestro. In una villa, mentre le tre persone presenti (i coniugi lì residenti e un'ospite) stavano per guardare in tv il discorso di fine anno del presidente Mattarella, si è intrufolata una banda, coi volti coperti e armati di un lungo cacciavite di 45 centimetri. Con quella minaccia uno di loro ha tenuto immobilizzate le tre vittime sul divano, mentre gli altri rovistavano nei tre piani dell'abitazione, asportando contante per seimila euro e due orologi di valore, per un bottino stimato di circa 15mila euro di valore. 

I coniugi che vivono in questa villa, ultrasettantenni, hanno già subito 14 colpi tra tentati e riusciti, ma questa rapina è quanto li ha segnati di più: una donna ha anche perso i sensi per la paura e i malviventi hanno impedito ogni forma di soccorso, roteando l'arma a pochi centimetri dal viso dell'uomo rapinato. Dopo i numerosi furti, i residenti della villa avevano installato sistemi antifurto e telecamere, ma evidentemente – come spesso purtroppo succede – questi dispositivi hanno una deterrenza limitata. Sul caso, portato alla ribalta dal Resto del Carlino, indagano i carabinieri di Cesena.

Intanto imperversa la bufera politica. Ad attaccare dall'opposizione è Ombretta Farneti: “Le misure che sta approntando il sindaco Monica Rossi sono state e sono tuttora evidentemente inadeguate se il risultato per la sicurezza dei residenti è l’inquietante episodio criminale accaduto il 31 dicembre”. Sono le parole di Ombretta Farneti, candidata a sindaco di Mercato Saraceno e appoggiata da tutto il centrodestra. Ombretta Farneti, leader dell’opposizione in Consiglio comunale, replica al sindaco Rossi, e "parla di provvedimenti futuribili, dalle telecamere agli svincoli dell’E45 al progetto chiamato ‘controllo di vicinato’, che certamente sono qualcosa più del nulla, ma che oggi non sono ancora attivati. Non possiamo che ringraziare Polizia locale e Forze dell’Ordine per l’attività che svolgono con professionalità, ma siamo in un ritardo pazzesco. Sono anni che il tema sicurezza è sottostimato dagli amministratori del Pd”.

“Mentre noi sollecitavamo, - prosegue Farneti -  fin dagli anni scorsi, un maggior controllo del territorio in chiave preventiva, loro accusavano le opposizioni di fomentare timori solo percepiti e non reali. Poi la realtà li ha aggrediti. Hanno sbagliato tutto. Hanno chiuso gli occhi e oggi chiedono soccorso ai cittadini. Noi, al contrario di Rossi, un progetto sulla sicurezza l’abbiamo. Non assicuriamo che risolverà tutti i problemi che si sono accumulati nel tempo, ma almeno farà capire ai nostri concittadini che siamo con loro e lavoriamo per loro".  La nuova legge - conclude la leader di Mercato Saraceno Cambia - su immigrazione e sicurezza, tanto osteggiata dal Pd, attribuisce poi ai sindaci più risorse e più poteri in materia di sicurezza urbana: l’errore più grosso sarebbe quello di non approfittarne per motivi ideologici”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    E45 chiusa, disperati gli imprenditori: "Perdiamo mille euro al giorno e molti chiuderanno"

  • Cronaca

    E45, Lucchi e Baccini chiedono un incontro al Ministro Di Maio: "Servono ammortizzatori sociali ed aiuti"

  • Cronaca

    Coi carabinieri alla porta e tenta la fuga dal retro, ma gli va male. Aveva anche eroina: arrestato

  • Cronaca

    Camion, chiusa al traffico la provinciale "Mandrioli: con la E45 interrotta i tir sono senza alternative

I più letti della settimana

  • E45, come cambia la viabilità col sequestro del viadotto: tutti i percorsi suggeriti

  • Le strade del cesenate invase da una numerosa colonia di ratti

  • Traffico bloccato sulla Secante per una serie di incidenti

  • E45 senza viabilità alternativa, la vecchia statale è abbandonata da 21 anni: l'abbiamo percorsa

  • Meteo, il Cesenate nella morsa del freddo e della neve: attesi fiocchi abbondanti in collina

  • A 19 anni dalla sua scomparsa una sentenza per Manuela Teverini: 20 anni all'ex marito

Torna su
CesenaToday è in caricamento