Rapina in banca a Valverde: due malviventi scappano tra i vacanzieri

Rapina in una banca di Valverde di Cesenatico nella mattina di venerdì. Due individui sono entrati col volto parzialmente coperto nella filiale di Valverde della Banca di Credito Cooperativo di Gatteo

Rapina in una banca di Valverde di Cesenatico nella mattina di venerdì. Due individui sono entrati col volto parzialmente coperto nella filiale di Valverde della Banca di Credito Cooperativo di Gatteo, che si trova in via Raffaello Sanzio 50. Il colpo è avvenuto intorno alle 12. Una volta dentro hanno arraffato quanto più possibile e sono quindi fuggiti a bordo di un grosso scooter Honda ritrovato poco distante dalle forze dell'ordine, e successivamente risultato rubato. Momenti di paura quando uno dei malviventi ha preso in ostaggio un cliente per far aprire la porta al complice rimasto fuori. Nel frattempo, dalla toilette, una dipendente dava l'allarme alle forze dell'ordine.

Purtroppo all'arrivo delle forze dell'ordine i malviventi erano già fuggiti a bordo di uno scooterone Honda. Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia di stato e dei carabinieri, che si sono subito dedicate alla ricerca dei fuggitivi.Dopo aver cambiato veicolo e aver preso molto probabilmente una vettura, i due malviventi sono scappati in mezzo all'intenso traffico turistico di questi giorni. La refurtiva ammonta a circa 20mila euro. Sul posto si è portata anche la Scientifica del commissariato di Cesena per i rilievi delle impronte digitali.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento