Scatta la gara di generosità: torna la raccolta alimentare dei Quartieri Solidali

Sabato dalle 9 alle 18 i volontari dei quartieri e delle associazioni saranno presenti nei supermercati e alcuni negozi del territorio

Sabato torna per il 14esimo anno consecutivo, la raccolta alimentare dei Quartieri Solidali. L’iniziativa coinvolge i Quartieri di Cesena in collaborazione con Centro di Ascolto Caritas San Vittore, Caritas Parrocchiali, Associazione  San Vincenzo, Mantello di San Martino, Gruppo Famiglie Casa Bella, Gruppi Scout, Masci-Comunità Adulti Scout Don Vito, Associazione Dante Alighieri, Centro Giovanile Garage, Parrocchie, Banco di Solidarietà Cesena, Banca del Tempo, cittadini e volontari dei Quartieri

Riproponendo le modalità ben rodate nel corso del tempo, sabato dalle 9 alle 18 i volontari dei quartieri e delle associazioni saranno presenti nei supermercati e alcuni negozi del territorio per raccogliere generi di prima necessità da destinare alle famiglie più bisognose. Come di consueto in questi casi, ai donatori si chiede di contribuire con prodotti non deperibili: pasta, riso, olio, zucchero, caffè, biscotti, tonno e carne in scatola, passata di pomodoro e pelati, legumi, latte a lunga conservazione, farina, succhi di frutta. Ma anche prodotti per l’infanzia, come omogeneizzati alla frutta e pannolini, prodotti per l'igiene personale e per la pulizia della casa. Da evitare, invece, l’offerta di prodotti deperibili.

"Da quattordici anni - ricordano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Partecipazione Simona Benedetti - si ripete questo bell’appuntamento con i Quartieri di Cesena, che insieme a tante associazioni di volontariato e semplici cittadini, si mobilitano per raccogliere le donazioni di cibo dei cesenati, che serviranno a dare aiuto alle famiglie bisognose della nostra città. Nel corso del tempo questa grande mobilitazione solidale è cresciuta, producendo risultati formidabili: basti dire che negli ultimi due anni la raccolta ha fruttato poco meno di 300 quintali di alimenti. E tutto questo avviene grazie a un grande impegno collettivo, alla sensibilità dei presidenti e dei consiglieri di quartiere, dei volontari delle associazioni, dei punti vendita che li accoglieranno e dei cittadini che, speriamo numerosi, decideranno di fare un po’ di spesa per  chi è in difficoltà. A tutti loro, fin da ora, un sentito ringraziamento".

La distribuzione del materiale

Già stabilito come avverrà la distribuzione del materiale raccolto. Per il quartiere Centro Urbano passerà attraverso il Centro Ascolto Caritas Zonale S. Vittore; per il Cesuola tramite l’associazione S. Vincenzo dell’Osservanza; al Fiorenzuola tramite la Caritas di S. Stefano, la Caritas S. Pietro, la S. Vincenzo di Case Finali, il Banco di Solidarietà; per il quartiere Cervese Sud attraverso la Caritas di Sant’Egidio, la Caritas delle Vigne, la Parrocchia di Villa Chiaviche; per l’Oltresavio tramite le  Caritas di S. Vittore, S. Paolo, Torre del Moro e l’associazione San Vincenzo della parrocchia di S. Rocco; per il quartiere Vallesavio attraverso il Caritas di S. Vittore;  per il quartiere Borello tramite la Caritas Borello; per il quartiere Rubicone attraverso la Caritas di Calisese e “Il Mantello di S. Martino”; per il quartiere Cervese Nord attraverso le Caritas di S. Giorgio e di Gattolino; per il quartiere Ravennate attraverso la Caritas di Martorano; e per il quartiere Dismano tramite la Caritas di Pievesestina 

I punti vendita

Sono una trentina i punti vendita, distribuiti in tutta la città e nelle principali frazioni, presso i quali avverrà la raccolta. Si tratta di: Conad Oltresavio, Eccomì Via Romea, FAMILA Torre del Moro, Famila Piazza A. Magnani, DiPiù Torre del Moro, Super A&O San Vittore, Conad Superstore P. Abbadesse, Conad City Borello, CraiBorello, Conad Case Finali, A&O via Marzolino, Eccomì Via G. Bruno, Simplu Villa Chiaviche, A&O Via Madonna dello Schioppo, Conad City Macerone, A&O Martorano, Conad Superstore Montefiore, Super A&O Calisese, Macelleria Giunchi Calisese, Macelleria Zani S.Carlo, Frutta e Verdura Erica S.Carlo, Minimarket S.Carlo, iN’s mercato via Roversano, "Supermarket Quattro B" Calabrina, Supermarket “Il Cavaliere” via F.lli Latini San Giorgio, Supermercato Despar  via San Giorgio, Conad Barriera, Conad City Pievesestina e Daniele E’ Rumagnol Alimentari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Valentino e Carnevale, il bilancio della Guardia di Finanza: fioccano i sequestri di articoli

  • Incidenti stradali

    Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Sport

    Viscomi riaddrizza il derby, un brutto Cesena strappa un punto alla Savignanese

  • Cronaca

    Mercato Saraceno, il recupero dell'evasione abbatte i costi della Tari: riduzione del 14%

I più letti della settimana

  • Dietro il "porta a porta" c'era una vendita piramidale con ricatti ai venditori e truffe ai clienti

  • Falciato da un'auto mentre attraversa la strada sul ponte, muore un anziano

  • "Pronto Alice Pignatti? Lei non è in regola coi vaccini": gaffe del Comune con la mamma-simbolo

  • Hanno il pallino del commercio: fanno rinascere l'ex Matrix, ma non sarà un bar

  • Il finto tecnico del gas simula un cantiere e raggira tutte le persone in strada: truffata un'anziana

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento