Il quarto lato di piazza del Popolo con verde, sedute e una statua equestre donata alla città

Ci saranno isole con pavimentazione in marmo bianco di Carrara e pietra lavica nera dell'Etna (del resto bianco e nero è il colore del Cavalluccio di Cesena) delimitate da panchine e calde sedute ad arco

Un salotto urbano con lampade simili a lucciole, due file di quattro carpini piantati per rendere piacevole il sostare, isole con pavimentazione in marmo bianco di Carrara e pietra lavica nera dell'Etna (del resto bianco e nero è il colore del Cavalluccio di Cesena) delimitate da panchine e calde sedute ad arco realizzate in legno di ipé per creare l'effetto di "quinta" che demarca il confine tra viale Mazzoni e piazza del Popolo. E al centro un grande centauro, opera pregiatissima di uno dei più importanti scultori contemporanei italiani, Augusto Perez, donata alla città dalla famiglia Pieri. La statua sarà collocata nella posizione in cui una volta salivano i cavalli alla Rocca, ovvero con il muso verso la piazza e il dietro verso via Mazzoni. Una piazza che, tra monumenti storici e statue (vedi le suggestive donne di Leonardo Lucchi che si affacciano al balcone del suo studio) non avrà nulla da invidiare alle piazze artistiche italiane, prima fra tutte quella di Pietrasanta. 

E' questo in sintesi il progetto di manutenzione qualitativa del quarto lato di Piazza del Popolo che prenderà avvio tra qualche giorno e si chiamerà "So_stare in piazza". A recuperare l'identità e l'autenticità di questo spazio emblematico per Cesena e diventato il principale ingresso della città sono gli architetti Francesco Ceccarelli (capogruppo), Davide Agostini e Matteo Battistini del collettivo "La Prima Stanza" di Montiano. "La riqualificazione - ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Maura Miserocchi - trova attuazione nell'ambito dell'accordo di programma per la costruzione della nuova caserma dei carabinieri in area Montefiore. Fra i punti previsti dall'accordo sottoscritto con Conad, infatti, c'è anche quello di destinare la somma di 250 mila euro per la valorizzazione del centro storico. Il costo della progettazione e dell'esecuzione, quindi, saranno, a carico di Conad". 

"Noi siamo contenti di poter mettere a disposizione delle risorse per la nostra città - ha spiegato Luca Panzavolta di Conad - Se Cesena diventa più bella e accogliente, stanno meglio i cesenati e sta meglio anche Conad. Del resto Conad, come dice lo slogan, è fatta di persone. Migliorare la nostra città, ci migliora tutti". "Oltre a quello che abbiamo già anticipato - spiega l'architetto Francesco Ceccarelli - verranno collocate anche aiuole e piante arbustive che contribuiranno a realizzare una quinta verde bassa, avvolgendo il visitatore e proteggendolo dal rumore e dal traffico di viale Mazzoni. Serviranno da filtro e da passaggio da una situazione all'altra. Nella seduta di fronte a viale Mazzoni sarà collocata una fioriera in effetto corten con inciso e retroilluminato il nome di Cesena in italiano, il latino e in romagnolo". 

L'area, ricordiamo, ha un'estensione di 500 metri quadrati ed è integralmente proprietà del Comune. Gli scavi, che inizieranno già lunedì, saranno di natura superficiale e non creeranno problemi al normale svolgersi delle attività cittadine. "Come famiglia siamo molto contenti di donare alla città di Cesena "Il grande centauro" la statua in bronzo di Perez - ha spiegato Alessandro Pieri, figlio di Carlo, il primo gallerista d'arte a Cesena (era suo "Il Portico") scomparso lo scorso anno - Proprio per ricordare mio padre abbiamo pensato che sarebbe stato molto felice di vedere un'opera appartenuta a lui nella piazza principale della città. Una città che da sempre è stata legata indissolubilmente ai cavalieri: Cesena, infatti è la città di un Palio storico che nulla aveva da invidiare a quello di Siena, poi  è stata la città dell'Ippodromo. Ma ancor prima Cesena accoglieva i cavalieri sui loro cavalli proprio da quell'ingresso lì, da via del Borgo Chiesanuova, per arrivare fino alla Rocca. Ed ecco che avere lì un centauro a grandezza naturale riporta a Cesena qualcosa che le è appartenuto da sempre". 

conferenza stampa quarto lato piazza del popolo-2

piazza-popolo-quarto-lato-progetto-3

piazza-popolo-quarto-lato-progetto-2

Potrebbe interessarti

  • Alla larga dalle mie piante! Come combattere gli insetti dannosi per il giardino

  • Congelare correttamente gli alimenti: buone pratiche per difendere la salute

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

I più letti della settimana

  • Trema la terra: scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Auto contro il new jersey per un colpo di sonno: muore un ventenne, gravissimo l'amico

  • Annullato il concerto di Cristiano De Andrè: "Possibile il rimborso per i residenti"

  • Auto vola fuori strada, anziana portata in ospedale in condizioni disperate

  • Tenta la truffa della banconota da 50 euro in un negozio: ma viene beccata

Torna su
CesenaToday è in caricamento