"Pulisci Cesenatico": gli studenti universitari liberano il litorale dall'invasione di plastica

Si tratta di un’iniziativa nata per promuovere attività che possano coinvolgere e sensibilizzare l’intera cittadinanza per la salvaguardia del territorio

"Per il tuo mare, la tua città, il tuo pianeta": è il titolo l’evento organizzato dagli studenti del Centro universitario di Produzioni Ittiche dell’Alma Mater, venerdì dalle 14 alle 18, al Campus di Cesena (Via Machiavelli). Per l'occasione gli studenti del Centro Universitario di produzioni ittiche invitano i cittadini alla raccolta del materiale plastico che inquina il litorale. L'appuntamento è in programma dalle 14, con ritrovo in Piazza Andrea Costa. Si tratta di un’iniziativa nata per promuovere attività che possano coinvolgere e sensibilizzare l’intera cittadinanza per la salvaguardia del territorio. E proprio con questo obiettivo è nato il collettivo degli studenti del Centro universitario di Produzioni Ittiche Unibo, un primo passo verso un futuro più pulito e più sano. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciava hashish ed eroina all'uscita delle scuole: arrestato un 27enne

  • Meteo

    Meteo, fronte freddo in arrivo. Attese onde alte oltre 2,5 metri, chiudono le Porte Vinciane

  • Cronaca

    Mezzo secolo di Atletica Endas, dove è nato il talento della prima cesenate in un'Olimpiade

  • Meteo

    Qual è la città italiana con il clima migliore? Forlì-Cesena si pone a centro gruppo

I più letti della settimana

  • Fatale un infarto, cesenate muore pochi mesi dopo l'amato figlio

  • Si scontrò contro un bus fermo su via Emilia Levante, Savignano piange la maestra Rita

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Perde il controllo dell'auto e precipita nella scarpata: è in gravi condizioni

  • "Mi avevano dato tre anni di vita", l'infermiera 'guerriera' vince la battaglia contro il cancro

  • Fissate le esequie della maestra Rita deceduta dopo un drammatico incidente

Torna su
CesenaToday è in caricamento