"Premio Scuola Digitale", la giuria di esperti premia i progetti degli studenti

L'iniziativa nell'ambito della “Settimana delle Lingue e delle Culture", organizzata dal liceo linguistico Ilaria Alpi

Quest’anno il consueto appuntamento di inizio febbraio del “Liceo Linguistico “Ilaria Alpi”, la “Settimana delle Lingue e delle Culture” giunta già all’ottava edizione, è culminato con la fase provinciale del Premio Scuola Digitale 2019/2020 (la cui organizzazione è stata affidata dal MIUR al Liceo Alpi in quanto istituto vincitore dell’edizione 2018/2019).

Al Teatro Verdi, nella mattina del 6 febbraio, i 12 progetti finalisti precedentemente selezionati (6 appartenenti a scuole del Primo Ciclo e 6 a scuole del Secondo Ciclo) sono stati presentati dagli studenti e valutati da una Giuria formata da esperti del mondo della scuola, del digitale e del territorio: Enzo Lattuca, Sindaco del Comune di Cesena; Alessandra Prati, rappresentante dell’Ufficio Scolastico Territoriale VII di Forlì-Cesena; Alessandro Ricci, professore presso il Dipartimento di Informatica, Scienza e Ingegneria dell’Università agli Studi di Bologna – Sede di Cesena; Maurizio Conti, rappresentante del Servizio Marconi dell’USR-ER; Federico Garcea, consulente informatico e programmatore. L’evento si è avvalso della regia dell’ingegnere e project manager Maurizio Berti (Curatore e Main Organizer TEDx Cesena) che aveva supportato nei mesi precedenti gli animatori digitali e le squadre dei ragazzi con un incontro di formazione dal titolo “Creare un pitch efficace”.

Dopo i saluti delle autorità e il Keynote speech della prof.ssa Valentina Biguzzi, Dirigente Scolastico del Liceo “Alpi”, i progetti selezionati sono stati presentati mediante brevi video e perorazioni degli studenti (3 + 3 minuti), intervallati da un intermezzo di danza della classe 3C del Linguistico e dalla sfilata “La moda per l’innovazione: vestire le nuove tecnologie”’ a cura dell’IPIA “Comandini” di Cesena, con capi realizzati dagli studenti dell’istituto professionale e indossati da modelle del Comandini e dell’Alpi, coordinate dalle docenti Consuelo Ballarini e Maria Greco.

Al termine dell’evento, la Giuria ha scelto i primi tre classificati delle due categorie e ha assegnato ai due istituti vincitori il Primo Premio del valore di 1.000 euro, ai secondi e terzi un riconoscimento speciale. 

I due progetti vincitori saranno ammessi alla successiva fase regionale, che si disputerà entro marzo 2020. Il progetto vincitore a livello regionale parteciperà poi alla sessione finale nazionale del premio.

Vincitori Primo Ciclo

1.   Direzione Didattica 2° Circolo - Con le mani, con la mente: micromondi in gioco
2.   I.C. Bagno di Romagna - Pensiero creativo: a scuola con il coding
3.   I.C. Gambettola - Un laboratorio per noi

 Vincitori Secondo Ciclo

1.   Liceo Scientifico Righi - Imparare le STEAM con i robot
2.    I.T.E. Serra - Serra per la cultura del territorio
3.    I.I.S. Marie Curie - Il latino … che classe!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

Torna su
CesenaToday è in caricamento