Piazza della Libertà, subito rimossa la scritta "Lucchi genio ribelle"

Ci si aspetta che il “non – dialogo - dialogo” prosegua sul nuovo cartellone che verrà collocato al posto di quello imbrattato

Dopo una breve permanenza domenicale, rimosso il pannello, in piazza della Libertà a Cesena  su cui era stata vergata l'ultima esternazione del “Pasquino” in salsa paesana  dove si diceva “Lucchi genio ribelle” che seguiva l'altra, pure questa prontamente censurata, “Fateci Dormire”. Un dialogo tra sordi? Tutto sembra andare in questa direzione in piazza della Liberta' a Cesena. Lo sconosciuto Pasquino locale ancora un volta ha visto i propri pensieri affidati allo spray nero e vergati nelle ore notturne, come il più celebre poeta romano, cancellati dal luogo dove li aveva resi pubblici. Evidentemente che tra sordi non ci si capisce e si continua ad agire come se l'altro non esistesse, ci si aspetta quindi che il “non – dialogo - dialogo” prosegua sul nuovo cartellone che verrà collocato al posto di quello imbrattato.

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Il Cesena e il Rotary piangono Maurizio Borghetti: l'imprenditore con la passione dei viaggi e del calcio

Torna su
CesenaToday è in caricamento