Piazza della Libertà, subito rimossa la scritta "Lucchi genio ribelle"

Ci si aspetta che il “non – dialogo - dialogo” prosegua sul nuovo cartellone che verrà collocato al posto di quello imbrattato

Dopo una breve permanenza domenicale, rimosso il pannello, in piazza della Libertà a Cesena  su cui era stata vergata l'ultima esternazione del “Pasquino” in salsa paesana  dove si diceva “Lucchi genio ribelle” che seguiva l'altra, pure questa prontamente censurata, “Fateci Dormire”. Un dialogo tra sordi? Tutto sembra andare in questa direzione in piazza della Liberta' a Cesena. Lo sconosciuto Pasquino locale ancora un volta ha visto i propri pensieri affidati allo spray nero e vergati nelle ore notturne, come il più celebre poeta romano, cancellati dal luogo dove li aveva resi pubblici. Evidentemente che tra sordi non ci si capisce e si continua ad agire come se l'altro non esistesse, ci si aspetta quindi che il “non – dialogo - dialogo” prosegua sul nuovo cartellone che verrà collocato al posto di quello imbrattato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • Stroncato da un'emorragia cerebrale, era positivo al Covid: addio all'ingegnere della Soilmec

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento