Pensionati, truffe in crescita: Confcommercio fa partire il "mese della sicurezza"

L'associazione organizza un incontro, in cui ci sarà anche Fabio Di Benedetto, comandante della Compagnia dei carabinieri di Cesena

“Truffe e raggiri: conoscerli per sconfiggerli insieme” è il tema dell'incontro che si terrà giovedì alle 16 nella sede di Confcommercio di Cesena in via Bruno, apripista di un trittico di seminari promossi da 50&Più, l'associazione over 50 Confcommercio di Forlì-Cesena che tutela i commercianti pensionati, Confcommercio cesenate e Idea Comunicazione progetto di Barbara Riva, sociologa ed esperta sui temi della sicurezza e legalità che sarà la relatrice dell'incontro insieme a Fabio Di Benedetto, comandante della Compagnia dei carabinieri di Cesena.

Dopo l'intervento introduttivo di Augusto Patrignani, presidente Confcommercio cesenate, spetterà poi a Roberto Vignatelli, presidinte "50&Più Caaf" illustrare il progetto del mese dedicato alla sicurezza degli anziani. A trarre le conclusioni Rosario Iaria, consigliere Fenacom territoriale.

“Nel nostro territorio - rimarcano Patrignani  e Vignatelli - sono cresciute le truffe ai danni degli anziani, anche on line. Ne parleremo al primo incontro, ma più in generale si pone la problematica della sicurezza da salvaguardare per i nostri pensionati, che sono una risorsa della comunità e della coesione sociale. Per questo abbiamo ideato un mese speciale della prevenzione con tre iniziative: oltre alla prima di giovedì su truffe e raggiri, la seconda sarà dedicata alla nuove distrazioni pericolose per gli utenti della strada, la terza ad una riflessione sulle norme utili per muoversi nel traffico urbano, sempre più caotico e complesso. In quell'occasione verranno anche impartiti utili suggerimenti ai nonni presenti per spiegare ai nipotini, di cui spesso fungono da accompagnatori, le regole della strada".

“Nel primo incontro di giovedì 13 giugno  – rimarca l'esperta Barbara Riva che ha redatto il progetto- il comandante dei Carabinieri territoriali illustrerà ai partecipanti le tipologie di più frequenti di truffi e raggiri, purtroppo in netta crescita, e tutte le accortezze da adottare e i comportamenti da assumere per non finire nella trappola dei truffatori che adottano tecniche sempre più raffinate e subdole. Verranno fornite anche le indicazioni necessarie per denunciare questi eventi criminosi, anche tramite il 112, alle forze dell'ordine”.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Non solo Malatestiana: tutte le biblioteche di Cesena

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • Tenta di rubare un televisore, arrestato nel parcheggio: scatta anche la sospensione del reddito di cittadinanza

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

Torna su
CesenaToday è in caricamento