Parte col portafogli sull'auto e lo perde. Un 'buon samaritano' lo riporta

In tempi di crisi come questi anche 100 euro in più fanno comodo, ma i cittadini onesti esistono ancora. Domenica sera alla Polizia Municipale di Cesena è stato infatti riportato un portafogli

In tempi di crisi come questi anche 100 euro in più fanno comodo, ma i cittadini onesti  esistono ancora. Domenica sera alla Polizia Municipale di Cesena è stato infatti riportato un portafogli con 110 euro dentro. Il proprietario lo aveva appoggiato sull'auto ed è partito, facendolo così volare a terra. A ritrovare in via Emilia Levante il portafogli un uomo che ha ben pensato di portarlo subito agli agenti della Municipale.

Attraverso i documenti, il proprietario è stato subito rintracciato ed è andato a riprendere i suoi averi, raccontando come aveva fatto a perderli. Attenzione, però, non tutti li avrebbero riportati. E si tratta solo di 100 euro.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • io avrei messo il nome di chi ha compiuto questo lodevole gesto

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minacciano il titolare che li sorprende a rubare, malviventi inseguiti dalla vittima

  • Cronaca

    Diocesi, due lutti in poche ore: addio a due storici preti del cesenate

  • Cronaca

    Sicurezza? Una "galleria degli orrori" in Piazza della Libertà

  • Cronaca

    Bullismo, l'esperta: "Il bambino più calmo è spesso quello che ha più bisogno"

I più letti della settimana

  • Dramma tra Cesena e Gambettola, persona travolta e uccisa da un treno

  • Emergenza bancomat: 4 assalti in due settimane. Saccheggiato pure il Romagna Shopping Valley

  • Consumazioni "stupefacenti" nel circolo privato: il gestore arrestato per spaccio

  • Assalto al bancomat del "Romagna Shopping Valley": ladri in fuga con maxi-bottino

  • Ancora un assalto al Bancomat: ma una gomma forata in E-45 lascia i ladri a mani vuote

  • Scontro tra auto sull'E45, superstrada bloccata: ferita una donna

Torna su
CesenaToday è in caricamento