Palio e Stracesena: oltre tremila persone hanno vissuto il weekend di piazza del Popolo

Nel fine settimana appena concluso Cesena ha vissuto due momenti di grande festa e forte partecipazione, grazie alla rievocazione della Giostra d'Incontro e alla terza edizione della StraCesena

Nel fine settimana appena concluso Cesena ha vissuto due momenti di grande festa e forte partecipazione, grazie alla rievocazione della Giostra d’Incontro e alla terza edizione della StraCesena. Oltre un migliaio i cesenati che, sabato scorso, hanno seguito il variopinto corteo storico lungo le vie del centro e ammirato le spettacolari esibizioni degli sbandieratori, nell’ambito del rinnovato appuntamento con la Giostra d’Incontro, manifestazione che ha dimostrato di saper valorizzare in modo efficace e piacevole l’eredità storica e culturale di Cesena, suscitando anche un’attenzione mediatica capace di oltrepassare i nostri confini cittadini.

Sono stati, invece, circa 2000 gli atleti e i camminatori che, domenica, si sono presentati ai nastri di partenza della StraCesena, per vivere un momento sportivo nel cuore della città. Con la loro partecipazione hanno testimoniato non solo la passione per l’attività fisica, ma anche il forte desiderio di riappropriarsi degli spazi della città e la loro generosa adesione a un progetto di solidarietà (com’è noto, infatti, il ricavato della manifestazione servirà a sostenere i progetti di “Pediatria a misura di bambino” del “Bufalini”). 

Scrivono il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l’Assessore alla Cultura e allo Sport Christian Castorri: “Ringraziamo a nome di tutti i partecipanti, i protagonisti dell’organizzazione di queste due importanti iniziative. Per la Giostra d’Incontro Daniele Molinari, Alessandro Pieri e Katìa Bazzocchi, che ne hanno coordinato l’organizzazione, con il supporto corale di Italia Nostra, Archivio di Stato, Zona A, Confraternita della Fenice, figuranti del Borgo Durbecco, banda della Città di Cesena, Teatro delle Lune, Country horse resort “Sant’Andrea”, associazione Aidoru, Bianca Beltramello. Per la StraCesena gli amici di Matilde Studio e Saraghina Group e con loro le decine di volontari che, coordinati dalla UISP, hanno gestito un evento di sport e di solidarietà. 

E’ grazie al lavoro appassionato di tutti loro che il nostro week end è stato per tanti realmente “fuori dalla norma” per divertimento e partecipazione. La risposta dei tanti cesenati che li hanno voluti premiare con la loro presenza, dimostra come la nostra città abbia ormai eletto questi due appuntamenti ad opportunità di partecipazione collettiva e, ne siamo certi, lo stesso accadrà anche nei prossimi anni”.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

  • 9 consigli per difendere la casa dai ladri in estate

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • I temporali arrivano, portano chicchi di grandine enormi ed alberi caduti

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Nelle prossime ore arriveranno i temporali: calo delle temperature e afa spazzata via

Torna su
CesenaToday è in caricamento