Bottiglie di vetro e lattine off limits nell’area del Festival del Cibo di Strada

Chi non rispetterà l’ordinanza rischia una multa salata, che può variare dai 25 euro fino ai 500 euro

Bottiglie di vetro e lattine off limits in piazza del Popolo, piazza Amendola e piazza Albizzi durante il Festival del Cibo di strada per garantire maggiore sicurezza al pubblico che parteciperà alla manifestazione. A stabilirlo un’ordinanza firmata dal sindaco Paolo lucchi, che vieta la “vendita per asporto di bevande in qualsiasi contenitore di vetro e lattine” a partire dalle 14 di venerdì fino alla mezzanotte di domenica.  Il divieto è rivolto a pubblici esercizi, negozi, laboratori artigianali alimentari e proibisce anche posizionare in luoghi esterni all’esercizio i contenitori per lo smaltimento del vetro e qualsiasi altro oggetto in vetro. Chi non rispetterà l’ordinanza rischia una multa salata, che può variare dai 25 euro fino ai 500 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento