Si oppone con furia all'arresto: finisce in manette, feriti 4 poliziotti

La sua reazione è stata così dura che si è reso necessario, per intervenire in sicurezza, il convergere di altre tre pattuglie della Polizia, oltre a quella dell'Anticrimine che stava portando a termine l'operazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha opposto una strenua resistenza all'arresto, dopo che ha capito che dietro alla porta c'erano gli agenti del Commissariato di Cesena. La sua reazione è stata così dura che si è reso necessario, per intervenire in sicurezza, il convergere di altre tre pattuglie della Polizia, oltre a quella dell'Anticrimine che stava portando a termine l'operazione anti-droga.

Due tranquille stradine di periferia, via Terranova e via Calatafini, a Borello sono state il teatro, intorno alle 15,30 di martedì, di un inseguimento di un 25enne algerino sospettato di spaccio. Il giovane non si è arreso all'evidenza all'arrivo della polizia e ha tentato un'improbabile fuga, per poi tentare di rientrare in casa per sbarazzarsi dello stupefacente.




Per riuscire a braccarlo sono arrivati i rinforzi. Alla fine il giovane è stato preso e costretto alle manette. Ma nella sua reazione fatta di calci e pugni in tutte le direzioni - anche quando ormai la superiorità numerica delle divise era evidente -sono rimasti feriti quattro poliziotti, tanto che si è reso necessario anche l'intervento dell'ambulanza del 118 per portarne due all'ospedale, per fortuna non in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento