Nazionale cantanti in ritiro a Gatteo Mare: fan in delirio per Ramazzotti & co

Arrivo a sorpresa, domenica sera per unirsi ai compagni di squadra a cena, anche di Moreno Mc, non solo talentuoso rapper ma anche tostissimo attaccante

Partito ufficialmente, con fischio di inizio regolamentare, il ritiro della Nazionale italiana cantanti a Gatteo Mare, sulla riviera romagnola,  per allenarsi, fare squadra e prepararsi alla “Partita del cuore” di martedì 30 maggio a Torino, trasmessa in diretta su Rai Uno: veterani e nuove leve della squadra più canterina d’Italia sono scesi in campo lunedì mattina a Gatteo Mare dopo selfie, autografi e abbracci di rito con i fan. Dopo una cena goliardica all’insegna della convivialità romagnola, il team è da stamattina alle prese con esercizi e tattiche al campo sportivo di Gatteo Mare, che ospita le due sessioni di allenamento di lunedì e la partita tra le due formazioni della Nic di martedì alle 12. Tutti gli appuntamenti sono ad offerta libera, con ricavato destinato, come da tradizione della squadra, a favore di due realtà gatteesi: casa di accoglienza Fracassi e Istituto don Ghinelli. Ad allenare il team è il mister Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice e premiato allenatore.

Capitanati dal neopresidente Paolo Belli, gli atleti hanno da subito familiarizzato con la Romagna: fin dal primo mattino in tanti hanno accolto Eros Ramazzotti, Moreno Conficconi, Boosta, Briga, Paolo Vallesi, Antonio Mezzancella, Marco Ligabue, Francesco Guasti, Pier Davide Carone, Andrea Maestrelli, Cecco e Cipo. Arrivo a sorpresa, domenica sera per unirsi ai compagni di squadra a cena, anche di Moreno Mc, non solo talentuoso rapper ma anche tostissimo attaccante. Anche l’arrivo di Gianni Morandi, Niccolò Fabi ed Ermal Meta è stato posticipato per i loro diversi impegni in giro per l’Italia. Il ritiro tecnico a Gatteo Mare avvicina quindi la squadra alla 26esima Partita del Cuore che vedrà scendere in campo la Nazionale Cantanti e i Campioni della Ricerca, martedì 30 maggio alle 21.20 allo Juventus Stadium di Torino, a favore della ricerca e per donare speranze concrete alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus e di Fondazione Telethon

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Schianto alla rotonda, auto travolge un corridore: è grave. La Polizia Locale lancia un appello sui social

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento