Natale fa rima con solidarietà: con un pasto ordinato se ne regala uno ad un senzatetto

Per ogni pasto ordinato acquistato, Fitlunch ne offrirà uno omaggio in beneficenza per aiutare chi è rimasto senza casa e combatte per strada il freddo di questo periodo

Si moltiplicano con l'avvicinarsi del Natale i gesti di solidarietà. Tra queste vi è "Aiutaci a portare cibo a chi non ne ha", l'iniziativa proposta da Fitlunch, la startup dell’incubatore CesenaLab con l’obbiettivo di consegnare pasti ordinati e personalizzati tramite Facebook e consegnati a domicilio. I ragazzi vogliono dare il proprio contributo in aiuto dei senza tetto che frequentano le mense dei poveri nelle città in cui sono attivi (al momento il loro servizio copre le città di Cesena, Forlì, San Marino, Cesenatico, Cervia, Bergamo, Padova, Verona, Riccione). Per ogni pasto ordinato acquistato, Fitlunch ne offrirà uno omaggio in beneficenza per aiutare chi è rimasto senza casa e combatte per strada il freddo di questo periodo. "Quando tornavamo a Cesena con il treno da Roma - dove i ragazzi hanno partecipato da luglio a novembre al corso di accelerazione di Luiss Enlabs, la fabbrica delle startup italiana - ci trovavamo in ora tarda nella zona della stazione, e ci siamo resi conto di quanti senzatetto ci siano nella nostra città, che nel freddo dell’inverno cercano nelle mense un pasto caldo.” raccontano Gabriele e Marco, due dei fondatori di Fitlunch “Abbiamo subito pensato che ci sarebbe piaciuto fare qualcosa per loro, così ci siamo mossi e in questi giorni prima di Natale, nel nostro piccolo ci proveremo offrendo dei pasti in beneficenza!". L'iniziativa si concluderà il 22 dicembre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto alle prime luci dell'alba: muore un motociclista

  • Cronaca

    Oratorio San Rocco: con Don Paolo una marea di giovani ed una chiesa 'sperimentale'

  • Eventi

    Salsa cubana e portoricana, bachata e kizomba e zumba: il "Venerdì" trasforma il centro in una discoteca a cielo aperto

  • Economia

    Saldi estivi, partenza deludente per i negozianti: "Una formula con problemi"

I più letti della settimana

  • Lugaresi: "Sarò quello del fallimento, mai mi è stato riconosciuto alcun merito"

  • Nuovo Cesena, si è già messa in moto una cordata di imprenditori

  • Schianto alle prime luci dell'alba: muore un motociclista

  • Festa dell’Unità di Cesena, rinviato l'incontro con Maria Elena Boschi

  • Lugaresi getta la spugna, la società non si opporrà al fallimento

  • Si accascia sulla battigia, si tenta di salvarlo: muore anziano turista

Torna su
CesenaToday è in caricamento