Montiano, il Comune mette all'asta i suoi gioielli: ex Lavatoio ed ex Macello

Le offerte andranno presentate entro le 13 del 30 novembre e dovranno essere indirizzate all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesena

L’Unione dei Comuni Valle Savio ha pubblicato il bando d’asta per la vendita di sette immobili  di proprietà del Comune di Montiano: si tratta degli edifici dell’Ex Lavatoio e dell’Ex Macello (entrambi ubicati in via Longiano)  e di cinque appezzamenti di terreno, tutti posti in via Merlara. I sette immobili saranno venduti singoli lotti nel corso dell’asta pubblica che si terrà il 2 dicembre nel Palazzo comunale di Cesena. Le offerte andranno presentate entro le 13 del 30 novembre e dovranno essere indirizzate all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesena. E’ il Comune di Cesena, infatti, a occuparsi della gestione associata del patrimonio immobiliare del Comune di Montiano, sulla base della convenzione siglata con l’Unione Valle Savio.

Queste le caratteristiche dei vari immobili messi all’asta - L’Ex Lavatoio è uno stabile di circa 79 metri quadrati, risalente ai primi del Novecento, per il quale è prevista una destinazione d’uso artigianale; il prezzo base d’asta è fissato in  51.317,50 euro, con la possibilità di scendere – in caso di offerte al ribasso - fino a 41.054 euro. Per l’Ex Macello, situato in via Longiano (come l’Ex Lavatoio) e con un’estensione di circa 200 metri quadrati, è indicata una destinazione d’uso produttivo. In questo caso la base d’asta è fissata in 49.402 euro, con la possibilità di scendere fino a 39.521,6 euro.

Infine, i cinque appezzamenti di terreno hanno dimensioni comprese fra i 200 e i 268 metri quadrati, e destinazioni d’uso differenziate: in due casi  è indicata la destinazione a verde privato, in uno il residenziale di completamento, infine in due casi sono indicate entrambe le destinazioni d’uso al 50% ciascuna. Vari i prezzi indicati come base d’asta, compresi fra i 12.915 euro dell’area più piccola e i 28.140 euro dell’area più estesa. Anche per la vendita di questi appezzamenti è prevista la possibilità di offerte al ribasso, purchè entro i limiti indicati dal bando.  

L'asta per ogni singolo lotto si svolgerà con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d'asta, con l’aggiudicazione che andrà all'offerta con l’importo maggiore rispetto alle offerte ammesse. Nell’eventualità di offerta uguale si procederà tramite sorteggio. Il bando completo è pubblicato sui siti internet del Comune d Cesena Comune di Cesena (www.comune.cesena.fc.it) , del Comune di Montiano (www.comune.montiano.fc.it) e dell’Unione dei Comuni Valle del Savio (www.unionevallesavio.it)

Per ulteriori informazioni su bando si può contattare il Servizio Patrimonio-Espropri del Comune di Cesena (tel. 0547 / 356805 – 0547 / 356474 – 0547 / 356285). Per informazioni relative ad aspetti tecnici, edilizi, urbanistici, connessi agli immobili oggetto di bando, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Tecnico del Comune di Montiano (tel. 0547 / 51032-51151).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento