Tutti a bocca aperta per la passerella della Mille Miglia, i bolidi salutano il cesenate

La 'sfilata' delle auto d'epoca ha attraversato Cesenatico e Gambettola,in serata i bolidi raggiungeranno la Capitale

E' partito il secondo giorno dello spettacolo della Mille Miglia 2019, con la partenza all’alba da Cervia-Milano Marittima, città adriatica in cui si è conclusa nella serata di ieri la tappa d’esordio.

In testa alla classifica, al momento, con 13833 punti, il duo composto da Andrea Vesco e Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929.

Seguono con 13465 punti, Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), che guidano una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928. Al terzo posto del podio, con 13189 punti, l’equipaggio composto da Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, a bordo di una Bugatti Type 40 del 1927.

Le storiche automobili iscritte alla manifestazione automobilistica sono transitate per il centro di Cesenatico percorrendo Via Mazzini, Via Crispi, via Cecchini, Via Armellini, Via Saffi, Viale Trento, Viale Carducci in direzione Valverde, Via Dante, Via Canale Bonificazione, Via Campone Sala in direzione Gatteo  (rotatoria Verzaglia)  Via Staggi in direzione Gambettola, dove le auto d'epoca hanno fatto un'altra passerella.

A Gambettola la carovana ha attraversato Via Pascoli, Piazza II Risorgimento, Corso Mazzini e via Pascucci, ma anche Viale Carducci e Via Foro Boario.

Al tramonto le auto d’epoca sono attese a Roma, esattamente alle 20:30, non prima di aver attraversato anche Urbino, Corinaldo e Senigallia. Alle 13:00 il breve ristoro a Fabriano, nel loggiato di San Francesco, e il proseguimento del percorso verso Perugia, Assisi, Terni, Rieti e l’arrivo nella Capitale per la suggestiva passerella in Via Veneto.

All’esordio della gara di regolarità non è mancato il consueto calore del pubblico di appassionati e curiosi affascinati dal “museo viaggiante”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Le interviste personali, Andrea Rossi: "Serve alternanza, è un toccasana anche per i nostri avversari"

  • Politica

    La cultura a Cesena deve cambiare rotta? Le 'ricette' dei candidati sindaci

  • Cronaca

    Un giardino per monsignor Gianfranceschi, fu il Vescovo a fianco degli operai

  • Cronaca

    Blitz dei carabinieri in stazione, 'arrotondava' con lo spaccio: 48enne in manette

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento