Incendio alla Campomaggi, tanto affetto agli imprenditori sui social: "Sono forti, sapranno reagire"

Sono tantissimi i messaggi di solidarietà espressi sui social a Marco Campomaggi e Caterina Lucchi, titolari dell'omonima azienda interessata da lunedì sera da un devastante incendio

QUI L'AGGIORNAMENTO DELLA NOTIZIA (del 14/01/2020)

Mentre i Vigili del Fuoco continuano a combattere contro l'inferno di fiamme e calore, sono tantissimi i messaggi di solidarietà espressi sui social a Marco Campomaggi e Caterina Lucchi, titolari dell'omonima azienda interessata da lunedì sera da un devastante incendio. "Ci uniamo al dolore dell'azienda Campomaggi & Caterina Lucchi SpA, con un particolare sentimento di vicinanza ai titolari e a tutti i dipendenti (tra cui molti amici) che da oggi dovranno affrontare la sfida di ricostruire quanto è andato distrutto", è il messaggio scritto da Facebook dallo studio cesenate "Pier Currà Architettura".

VIDEO: Il day after il tremendo incendio

Tante le manifestazioni d'affetto anche a commento della notizia pubblicata sulla pagina social di CesenaToday: "Davanti a questi eventi tragici le parole giuste da dire non esistono - scrive ad esempio Maria -. Mi dispiace molto per i proprietari e tutti i dipendenti". "Caterina e Marco sono grandi persone - esterna Amalia -. Si daranno da fare per risolvere anche questa brutta situazione. Col pensiero gli sono vicina. Speriamo bene". "Dispiace molto - commenta Ugo - tanta la passione dei titolari e tanti posti di lavoro. Speriamo in una pronta ripartenza".

Manifestazioni di solidarietà ed affetto anche dal mondo della politica: "Mi sento particolarmente vicino e toccato da quanto accaduto - scrive Enrico Sirotti Gaudenzi della Lega -. La mia massima vicinanza e disponibilità agli imprenditori e dipendenti di una così importante realtà del nostro territorio. Un abbraccio a Marco e Caterina". Così il parlamentare romagnolo Marco Di Maio: "Un incendio devastante distrugge lo stabilimento cesenate di una delle aziende di riferimento nel settore della pelletteria. Solidarietà e vicinanza agli imprenditori e ai lavoratori: sono certo che sapranno reagire con la stessa determinazione con cui hanno costruito un’azienda così rinomata e apprezzata". 

GUARDA IL VIDEO DELL'INCENDIO

Borgonzoni: "Vicini ai lavoratori"

"Siamo vicini ai lavoratori della "Campomaggi Caterina Lucchi" azienda devastata dal rogo delle ultime ore. Esprimiamo forte preoccupazione per l'impatto che i danni prodotti dalle fiamme rischiano di avere sulla produzione. Da subito, in caso di elezione, attiveremo un tavolo per la tutela dei posti di lavoro, sollecitando anche il governo a fare la sua parte. Grazie a vigili del fuoco, carabinieri, polizia, 118 impegnati a spegnere le fiamme e a mettere in sicurezza l'area". Così Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza della Regione Emilia-Romagna, dopo il terribile incendio di ieri allo stabilimento cesenate dell'azienda di pelletteria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vietina (Forza Italia): "A disposizione per aiutare il rilancio"

“Ho seguito, come tutti, con grande apprensione il devastante incendio che ha colpito la Campomaggi & Caterina Lucchi di Cesena, una delle aziende di riferimento a livello nazionale per il settore della pelletteria e testimonial della capacità imprenditoriale che caratterizza la Romagna. Nel sollievo di sapere che non ci sono vittime, il mio pensiero, il mio sostegno e la mia disponibilità vanno agli imprenditori e ai lavoratori di questa azienda: non sarete soli nel percorso di rilancio e ricostruzione e sono certa che, con quello spirito indomabile e caparbio che accomuna tutti i romagnoli in ogni momento della vita, la Campomaggi & Caterina Lucchi tornerà a brillare nel firmamento che le compete nel più breve tempo possibile. Il mio sostegno, come amministratore pubblico e come parlamentare non mancherà”. Così Simona Vietina, sindaco di Tredozio e parlamentare di Forza Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento