Messa del Vescovo in Confcommercio, Patrignani: "Chiesa locale punto di riferimento"

"Alla diocesi di Cesena-Sarsina e al suo vescovo Douglas Regatteri - rimarca Augusto Patrignani - Confcommercio riconosce anche il meritorio impegno nel campo sociale e dell’aiuto ai poveri"

Il Vescovo Regattieri a casa della Confcommercio cesenate. Mercoledì 18 dicembre alle 17 il vescovo Douglas Regattieri  officierà la messa in preparazione al Natale nella sede cesenate di Confcommercio, per dirigenti, staff, familiari, come è tradizione da anni. Confcommercio riconosce nella chiesa locale, come in quella universale cattolica, un punto di riferimento per i valori della cristianità e della cultura occidentale di cui il cristianesimo è parte vivificatrice e integrante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Alla diocesi di Cesena-Sarsina e al suo vescovo Douglas Regatteri - rimarca il presidente Confcommercio Augusto Patrignani - Confcommercio riconosce anche il meritorio impegno nel campo sociale e dell’aiuto ai poveri, come dimostrano l’apertura del dormitorio nei locali dell’episcopio, e prima ancora la realizzazione della Casa famiglia, sempre negli spazi della curia. Si tratta di segni concreti di un impegno della nostra chiesa al servizio dei più diseredati dentro la nostra città dove purtroppo stanno crescendo i disagi e lei dove povertà che affliggono anche una parte del ceto medio. Il mondo ecclesiale cittadino è inoltre un importante avamposto per l'educazione e la crescita dei nostri ragazzi e gli oratori restano un ambito formativo di eccellenza per le giovani generazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

  • Il contagio si stoppa, zero nuovi casi ma due decessi. Un'altra vittima alla "Maria Fantini"

Torna su
CesenaToday è in caricamento