Meningite a Cesenatico, nessun collegamento con il caso di Longiano

Si tratta di un ceppo diverso da quello che ha causato il decesso a metà giugno di un bambino di Longiano.

Dall'Ausl 3 di Torino arriva la conferma della diagnosi: il bimbo di 9 anni, ospite in una casa per vacanze a Cesenatico, dal 22 giugno al 6 luglio, assieme ad altri bambini torinesi suoi compagni di scuola, ha contratto una meningite batterica di tipo B. Si tratta di un ceppo diverso da quello che ha causato il decesso a metà giugno di un bambino di Longiano, colpito da meningite fulminante di tipo C. Ciò conferma quanto già dichiarato  dall’epidemiologo  Mauro Palazzi.

Insomma non c'è connessione tra i due casi. Il dottor Palazzi ha ribadito che attualmente non c’è alcun rischio di contagio in quanto tutte le persone che hanno avuto un contatto continuativo e ripetuto con il bambino ammalato sono state immediatamente contattate e sottoposte a profilassi antibiotica per abbattere il rischio, già di per se stesso molto basso, di ammalarsi e di essere a loro volta fonte di contagio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il giro di prostituzione per la "Cesena bene" ha fruttato 250mila euro: coppia di "protettori" in manette

  • Cronaca

    Il cuore della 'Casa Selvatica' sanguina di dolore e rabbia: la lupa Selva è stata avvelenata

  • Cronaca

    Terza "spaccata" ai danni di una farmacia in 4 notti: vetri infranti e danni per migliaia di euro

  • Cronaca

    Qualcuno riattiva il macchinario, ferito un manutentore travolto da una parte meccanica

I più letti della settimana

  • "Ora sei in un posto con sentieri bellissimi": gli amici ricordano il 29enne Nicola Parentelli

  • Giovane cicloescursionista perde la vita durante una gita in Valmarecchia

  • Morto in America, Luca è finalmente rientrato a Cesena: fissati i funerali

  • Travolti in bici mentre andavano a scuola, madre e figlio di 7 anni in prognosi riservata

  • Il pranzo domenicale si trasforma in tragedia: ucciso da un boccone

  • Gli plana sulla scrivania una lettera coi proiettili: "Sei un uomo morto"

Torna su
CesenaToday è in caricamento