Maxi-rogo, un'ora prima un socio era in azienda per avviare delle macchine

I danni, ancora da stimare, sono ingenti e si parla di milioni di euro. Secondo le prime informazioni, sia il capannone che l'attività d'impresa sono coperti da assicurazione

E' di natura probabilmente accidentale il rogo che ha devastato la “Longiano Imballaggi” nella notte tra lunedì e martedì. Il personale specializzato dei vigili del fuoco, assieme ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Cesenatico sono propensi a quest'ipotesi, dopo una giornata di indagini serrate e nonostante non sia ancora possibile perlustrare ciò che resta dell'azienda. La pioggia battente che è caduta intorno all'ora di pranzo ha accelerato le ultime operazioni di spegnimento, ma ispezionare l'area dell'incendio è tutt'altro che facile, a causa della devastazione seminata dal fuoco.

IL VIDEO: LA "LONGIANO IMBALLAGGI" E' UNO SCHELETRO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      E' morto nella sua giornata-simbolo il politico di lungo corso Tino Montalti

    • Cronaca

      "Accademia delle idee" al Foro Annonario: 4 imprese innovative sulla rampa di lancio

    • Cronaca

      Da don Ciotti a Cacciari ed Arslan: Cesena ospita il prossimo Festival della Comunicazione

    • Cronaca

      Estate a Cesenatico: ci sarà la ruota panoramica, lo street market e gli artisti di strada

    I più letti della settimana

    • Sull'E45 il telelaser di ultima generazione: nel mirino velocità, cinture e telefonini

    • Ubriaco semina danni all'ospedale, poi lancia oggetti ai carabinieri

    • Ubriaca infastidisce i clienti di un bar. Poi prende a spintoni i Carabinieri

    • Capitali andati in fumo, i piccoli risparmiatori della CRC sfilano nel corteo di protesta

    • Estate a Cesenatico: ci sarà la ruota panoramica, lo street market e gli artisti di strada

    • Fa pipì nel cuore del centro storico: giovane ubriaco stangato con una maxi multa

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento