Neve e gelo, qualche disagio per i pendolari che si spostano in treno

Da Savignano aggiorna il sindaco Filippo Giovannini: "Il trasporto ferroviario, a parte qualche ritardo o soppressione di treni, sta rispondendo al maltempo molto meglio che in altre zone d'Italia

Dalla pagina Facebook del sindaco

L'ondata di gelo e neve ha creato non pochi problemi, specie nella giornata di martedì, per i pendolari che si spostano quotidianamente in treno. Da Savignano aggiorna il sindaco Filippo Giovannini: "Il trasporto ferroviario, a parte qualche ritardo o soppressione di treni, sta rispondendo al maltempo molto meglio che in altre zone d'Italia, così come il trasporto pubblico locale su gomma. Quindi, seppur con qualche disagio, si riesce a raggiungere la nostra città. Anche le Università del polo romagnolo sono chiuse, perciò molti studenti non hanno necessità di spostarsi".

VIDEO - In stato di ipotermia, salvato sui Mandrioli
VIDEO - Show della neve, dalle colline di Borello alle strade di montagna

A Savignano la Protezione civile si è recata in stazione per intervenire su pensiline, sottopasso pedonale e ingresso. Trenitalia informa che per mercoledì "è garantito l'80% dei treni Alta Velocità e il 70% dell'offerta regionale. I clienti Trenitalia che nelle giornate di lunedì e matedì hanno rinunciato al viaggio sui treni di lunga percorrenza hanno diritto al rimborso integrale del biglietto. Inoltre, i clienti giunti a destinazione con più di tre ore di ritardo avranno diritto al rimborso integrale del biglietto". Tutte le informazioni sono disponibili sul sito di Trenitalia.com.

A seguito dell’Allerta Arancione per neve in tutta la regione,  Rete Ferroviaria Italiana attiverà il livello “emergenza grave” del proprio Piano neve e gelo. Fra le azioni previste, illustrate alla Regione Emilia Romagna e alla Prefettura nei mesi scorsi, anche la riprogrammazione dei servizi ferroviari regionali che sarà ridotta complessivamente del 50% in relazione all’infrastruttura disponibile con questo livello di emergenza.

Confermata la quasi totalità dei collegamenti Bologna – Verona, Bologna – Venezia, Parma – Milano, Modena – Mantova, Fidenza – Salsomaggiore, Castelbolognese – Ravenna e Ferrara – Ravenna. Cancellati i treni a corto raggio fra Bologna e Marzabotto, Bologna e San Pietro in Casale, Bologna e San Benedetto Val di Sambro, Castelbolognese e Rimini, Faenza e Ravenna, Faenza e Lavezzola, Modena e Carpi e fra Ferrara e Venezia. Sulle restanti direttrici di traffico sono previste percentuali di servizi comprese fra il 40 e l’80% . In particolare sarà regolare il 65% dei treni Ancona – Bologna – Piacenza, il 75% dei collegamenti Bologna – Porretta Terme, il 60% di quelli fra Bologna e Prato e il 40% dei Bologna – Poggio Rusco. Il dettaglio dei provvedimenti sarà consultabile a breve su trenitalia.com/situazione maltempo.

Cesenate nella morsa del gelo:

Disperso sul passo dei Mandrioli: salvato dall'assideramento
Il maltempo miete due vittime per malori connessi al freddo
Chiusura delle scuole giovedì: la mappa dei Comuni
Blocco dei Tir, gli artigiani: "Una non emergenza"
Gli interventi per garantire l'accessibilità ai seggi
Allerta arancione: nuove nevicate in arrivo
Notte con minime fino a -15 gradi
Bob, palle di neve e pupazzi: la settimana bianca a Cesena
Disagi per i pendolari sui treni
Obbligo di gomme termiche o catene a bordo su tutte le Statali
Blocco dei Tir, la mappa assurda in Romagna
Appello dell'Ausl: "Uscite solo se necessario"
Il dramma: trovata morta sull'argine del Savio

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

Torna su
CesenaToday è in caricamento