Maltempo, anche Gambettola in ginocchio: metà comune sommerso dall'acqua

I vigili del fuoco sono intervenuti in alcune abitazioni, chiamati da persone anziane in difficoltà "Fortunatamente nessuno era in pericolo - chiarisce il sindaco -. I volontari sono in campo per sistemare marciapiedi e strade e dare una mano anche ai privati"

Foto Davide Sapone

Situazione critica anche a Gambettola: le forti piogge hanno messo in ginocchio il comune del cesenate, che nella parte a Nord del torrente Rigossa, verso il mare, è quasi completamente allagato. “L'acqua ha invaso prima il corso principale, poi si è riversata nelle strade laterali  - ha spiegato il sindaco, Roberto Sanulli – negozi e case sono allagati: al piano terra circa 10 centimetri di acqua, mentre negli interrati molta di più”.

I vigili del fuoco sono intervenuti in alcune abitazioni, chiamati da persone anziane in difficoltà “Fortunatamente nessuno era in pericolo – chiarisce il sindaco –. I volontari sono in campo per sistemare marciapiedi e strade e dare una mano anche ai privati”. L'acqua ha invaso anche il centro cultura e e le scuole materne ed elementare.  Tutte le scuole di Gambettola, dalla materna alle medie, sono chiuse sia venerdì che sabato.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Centinaia di imprese chiedono di restare aperte: la prefettura sospende le prime 184 per "attività non essenziale"

  • Coronavirus, oltre 300 contagiati nel Cesenate. In Emilia Romagna sono più di 12mila

  • Sono 740 i positivi in provincia, Cesena piange la sesta vittima del Coronavirus

Torna su
CesenaToday è in caricamento