giovedì, 17 aprile 5℃

Maga della truffa compra 'a sbafo' nei bagni di Cesenatico

Si è recata in uno stabilimento balneare di Valverde di Cesenatico per acquistare cibo e bevande ed ha tirato fuori, per pagare il conto di 15 euro, una banconota da 50, mostrandola alla commessa

Redazione 9 agosto 2012

Si è recata in uno stabilimento balneare di Valverde di Cesenatico per acquistare cibo e bevande ed ha tirato fuori, per pagare il conto di 15 euro, una banconota da 50, mostrandola alla commessa. In men che non si dica si è rimessa in tasca i soldi, con un gesto quasi da prestigiatrice, convincendo chi aveva davanti. A quel punto le venivano dati i 35 euro di resto che le sarebbero spettati se avesse realmente pagato. Ma dal bagno non erano convinti ed hanno chiamato i Carabinieri.

Guardando il filmato delle telecamere a circuito chiuso i militari hanno visto con chiarezza che M,L., rumena di 38 anni, aveva solo mostrato i 50 euro, rimettendoli subito in tasca. Dalla perquisizione è emerso che la donna in borsa aveva altri generi alimentari, quindi aveva già fatto visita ad altri stabilimenti balneari poco prima. Su questo indagano i Carabinieri di Cesenatico, che hanno denunciato la ladra, chiedendo agli operatori balneari da fare attenzione a questa donna e a truffe di questo genere.

Annuncio promozionale

Cesenatico
truffe

Commenti