Lotta alle truffe: l'Arma incontra i cittadini al circolo parrocchiale di Crocetta

L'Arma estende l'invito a tutta la cittadinanza: "solo così facendo, e grazie alla successiva opera di divulgazione, ad esempio, di figli, nipoti, amici di famiglia, si potrà rendere edotto il maggior numero di persone"

Continuano le iniziative promosse dal comando provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Forlì-Cesena per prevenire le truffe ai danni di anziani ad opera di sedicenti appartenenti alle forze dell'ordine, oppure falsi avvocati o dipendenti di vari uffici. Giovedì a Longiano il comandante della locale stazione dei Carabinieri, il luogotenente Ivan Bianchini, incontrerà i cittadini alle 21 al Circolo Parrocchiale ricreativo Csi, in via Crocetta 2107. L'Arma estende l'invito a tutta la cittadinanza: "solo così facendo, e grazie alla successiva opera di divulgazione, ad esempio, di figli, nipoti, amici di famiglia, si potrà rendere edotto il maggior numero di persone".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Superbike, ultimi test a Phillip Island. La pioggia condiziona il lavoro dei team

    • Cronaca

      E' nato il primo home restaurant di Cesena, ecco come funziona

    • life

      Novità green: programmi sul web il tuo orto naturale e a "km zero" e la verdura arriva a casa

    • Economia

      Crisi dell'Artoni, i trasportatori Cna: "Si attivi il tavolo al Ministero"

    I più letti della settimana

    • La moglie lo chiama e lui non risponde al telefono, era morto mentre curava gli animali

    • Bambino "impiccato" con la sciarpa allo scivolo: resta ricoverato con prognosi riservata

    • E' nato il primo home restaurant di Cesena, ecco come funziona

    • I truffatori dello specchietto colpiscono perfino nel tunnel della secante

    • Stroncato dal malore mentre fa jogging, fissato il funerale per l'amato dj Magnus

    • Schianto e capottamento nel tunnel della Secante: ferita una donna

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento