Longianese d'adozione, il Comune premia il "Giaguaro" Matteo Signani

Il pugile, originario di Savignano sul Rubicone, ma longianese d’adozione, sarà premiato dall'amministrazione comunale

Dopo la bodybuilder Jennifer Michelacci, un altro longianese viene premiato per meriti sportivi: infatti, domenica 9 febbraio alle ore 18.30, al Circolo di Montilgallo, il Comune di Longiano, insieme al Consiglio di Frazione n.1 (Longiano, Felloniche e Montilgallo) e al Circolo Auser La Scuola Montilgallo, organizza la cerimonia di consegna, da parte dell’Amministrazione comunale, del riconoscimento per meriti sportivi a Matteo Signani, “il Giaguaro”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pugile, originario di Savignano sul Rubicone, ma longianese d’adozione, ha di recente vinto il titolo di Campione d’Europa E.B.U. – European Boxing Junior nel pugilato di categoria pesi medi, avendo sconfitto nell’ottobre scorso il pugile armeno naturalizzato olandese Gevorg Khatchikian in uno dei match di cartello della Trento Boxing Night. Un’impresa decisamente non da poco, specie se si considera che lo sportivo ha superato i quarant’anni di età. La cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia di conferimento del premio a Matteo Signani. Al termine dell’evento, verrà offerto un aperitivo dal Circolo di Montilgallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento