venerdì, 25 aprile 11℃

Leucemie e linfomi al centro dell'incontro “Meet the professor”

Ospite d'onore il professor Giovanni Martinelli, responsabile delle attività di ricerca clinica e di laboratorio dell'Istituto di Ematologia A. Seragnoli

Redazione 3 luglio 2012

Percorsi diagnostici e terapeutici delle leucemie e dei linfomi al centro del primo appuntamento del ciclo di Incontri Scientifici "Meet the Professor 2012”, tenutosi nei giorni scorsi al Laboratorio Unico di Pievesestina. Organizzato dalle Direzione Medica del Centro Servizi di Area Vasta Romagna-Pievesestina e dalla Direzione del Dipartimento di Patologia Clinica della Ausl di Cesena con il patrocinio dell'Ordine dei Medici di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.

Il convegno ha avuto come ospite d’onore il professor Giovanni Martinelli, responsabile delle attività di ricerca clinica e di laboratorio dell'Istituto di Ematologia A. Seragnoli (Policlinico Sant’Orsola Università di Bologna), uno dei massimi esperti a livello internazionale per la cura di queste importanti patologie. Il professor Martinelli ha evidenziato i recentissimi progressi fatti nell'ambito della cura dei tumori del sangue, sottolineando l’importanza della ricerca genetica e molecolare grazie alla quale è oggi possibile raggiungere livelli di guarigione in particolari forme di leucemie e linfomi incurabili solo fino a pochi anni fa.
 

Annuncio promozionale

sanità

Commenti