"Lettori Selvaggi", i due giovani savignanesi hanno divorato quasi 250 libri

Sono i più assidui appassionati di lettura tra i giovani frequentatori della Biblioteca dei Ragazzi di Savignano

Divorano libri come fossero caramelle: sono Caterina e Marco, i “lettori selvaggi” del Comune di Savignano sul Rubicone. I due giovani appassionati di lettura, infatti, sono i vincitori della seconda edizione del premio “Lettori Selvaggi”, ideato da cooperativa Koinè e Biblioteca di Savignano per cercare i giovani lettori più assidui, ossia coloro che hanno preso e letto il maggior numero di libri in prestito dalla biblioteca da ottobre 2018 a settembre 2019, nel corso di un intero anno solare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concorso è dedicato a due fasce di età: categoria Bambini da 6 a 10 anni, la cui vincitrice, dopo il successo dello scorso anno, si è riconfermata Caterina Garattoni (10 anni) con ben 147 libri letti, e categoria Ragazzi da 11 a 16 anni, che ha visto trionfare Marco Casu Vitali (12 anni) con 90 libri letti. Caterina e Marco hanno ricevuto in premio una donazione di libri selezionati in base alle novità editoriali.
La cerimonia di premiazione di lunedì 2 dicembre, insieme al sindaco Filippo Giovannini, è stata poi occasione per lanciare la terza edizione del concorso, che si concluderà a settembre 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento