Manutenzioni stradali, ripartono i lavori. E via Battisti non manca mai

Riparte il programma di manutenzioni stradali del Comune, favorito dallo sblocco dei pagamenti della Pubblica Amministrazione varato dal Governo nel maggio scorso.

Riparte il programma di manutenzioni stradali del Comune, favorito dallo sblocco dei pagamenti della Pubblica Amministrazione varato dal Governo nel maggio scorso. Dopo l’intervento avviato nei giorni scorsi in via Turchi, ora sono iniziati i lavori in via Cesare Battisti, via Benedetto Croce, via Casalbono, mentre altre opere sono già programmate per la prossima settimana.

“Sono tutte opere di manutenzione ordinaria – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi -, ma sono state rese straordinarie dai molteplici ostacoli che hanno rallentato la capacità di intervento dell’Amministrazione, a cominciare dall’impossibilità di pagare le imprese. Ora il quadro è un po’ migliorato grazie al parziale sblocco dei pagamenti, e questo ci permette di fare una pianificazione più puntuale, a partire dalle situazioni che risultano più disagevoli, con un occhio di riguardo per gli utenti deboli della strada. E’ il caso di via Cesare Battisti, dove andiamo a riparare una piccola porzione di strada in un punto in cui si registra un passaggio consistente di biciclette”.

Nello specifico, in  via Cesare Battisti si sta procedendo alla sistemazione della pavimentazione  di un breve tratto  a ridosso del Ponte Nuovo. Analogamente, in via Benedetto Croce sarà effettuata la bonifica del sottofondo e la ripavimentazione con conglomerati bituminosi. Il cantiere interesserà anche il tratto di corso Cavour prospiciente via Croce, con la fresatura di alcuni tratti e la ripavimentazione. Anche in via Casalabono è iniziata questa mattina la fresatura con stendimento e la risagomatura in loco del conglomerato: il tratto interessato, lungo circa 150 metri, si trova a ridosso di Via S. Matteo.  Sempre in via Casalbono sono in corso, inoltre, lavori di ripristino dopo gli smottamenti. Interessate da opere analoghe anche le vie Raggi della Torre, S. Matteo e Pianazze. E’ stata già completata, invece, l’asfaltatura del tratto di via Fossa compreso fra il sottopasso dell’E45 e via S. Crispino che risultava particolarmente ammalo rato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

  • Pago e Rice tra gli attori, parte "Dittatura last minute": viaggio nella Romania di Ceausescu

Torna su
CesenaToday è in caricamento