La vita ai tempi del Coronavirus - "Noi coltiviamo la terra, ora più che mai ha il valore che si merita"

"Fino a 20 giorni fa durante i fine settimana si lavorava con 8 collaboratori, si preparavano pranzi e cene per i nostri ospiti"

Per inviare un testo (meglio se con foto): redazione@romagnaoggi.it - indicare la città

Ciao a tutti, mi chiamo Gabriel e scrivo da Cesena. Passo questi giorni a fare i compiti, aiutare la mia mamma a fare le pulizie. Purtroppo stando in casa ho un po gli orari sfasati. Pomeriggio gioco insieme al mio babbo ai giochi di società e alla sera gioco anche ai videogiochi. Mi mancano i miei amici , le mie maestre. Pperò sono sicuro che se rimaniamo in casa tutto passerà. La mia mamma mi ha insegnato che dobbiamo stare in casa per proteggere noi e le persone deboli (anziani ...etc) e poi che devo rispettare le persone...stando in casa facciamo un bene. Andrà tutto bene, state a casa. Forza Italia.

Gabriel 

Mi chiamo Ombretta, da 25 anni gestisco un agriturismo con azienda agricola. Che dire? Fino a 20 giorni fa durante i fine settimana si lavorava con 8 collaboratori, si preparavano pranzi e cene per i nostri ospiti. Ora tutti a casa, io insieme a mio fratello passiamo i giorni a curare la nostra terra, seminiamo di tutto, patate carote insalate. Tutto questo perché vogliamo crederci, ora più che mai la nostra terra ha il valore che si merita.

Ombretta
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vita ai tempi del Coronavirus - Il diario dei nostri lettori

Vuoi raccontarci la tua storia? Mail a redazione@romagnaoggi.it - indicare la città

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Fermato dalla Polizia, la scusa è incredibile: "Sto andando a curare un amico ferito da uno squalo"

  • Cesena, Gambettola e Mercato Saraceno: un bollettino nero con altri decessi

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

  • Coronavirus, 199 i malati: 4 in Rianimazione. La mappa del contagio nei comuni nel cesenate

  • Cresce il 'focolaio' nella casa di riposo, 15 contagiati. "Guarito un agente della Polizia Locale"

Torna su
CesenaToday è in caricamento