La pizzeria fa la conta dei danni, l'irruzione dei ladri in pieno giorno

Nel mirino dei malviventi "Napizz", la particolarità è che i ladri hanno fatto irruzione nella pizzeria in pieno giorno

L'insegna distrutta

Continuano senza sosta i furti ai danni degli esercizi commerciali a Cesena. Una piaga che non risparmia nessuna tipologia di attività: stavolta a fare la conta dei danni (e sono salati) è la pizzeria "Napizz" di via Natale dell'Amore. La particolarità è che i malviventi hanno fatto irruzione nel locale in pieno giorno. "Erano le 12:30 di domenica - spiegano dalla pizzeria - il locale era chiuso (apre alle 18:30) ed hanno avuto tutto il tempo di agire indisturbati. Erano in due ma probabilmente fuori c'era un 'palo'. Sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza. Hanno forzato la porta d'ingresso e distrutto l'insegna della pizzeria. Una volta dentro hanno rubato anche tablet e telefoni. Il danno? In totale almeno 10mila euro". Per la pizzeria è il primo episodio di questo tipo, è stata sporta denuncia alla Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento