La pizzeria fa la conta dei danni, l'irruzione dei ladri in pieno giorno

Nel mirino dei malviventi "Napizz", la particolarità è che i ladri hanno fatto irruzione nella pizzeria in pieno giorno

L'insegna distrutta

Continuano senza sosta i furti ai danni degli esercizi commerciali a Cesena. Una piaga che non risparmia nessuna tipologia di attività: stavolta a fare la conta dei danni (e sono salati) è la pizzeria "Napizz" di via Natale dell'Amore. La particolarità è che i malviventi hanno fatto irruzione nel locale in pieno giorno. "Erano le 12:30 di domenica - spiegano dalla pizzeria - il locale era chiuso (apre alle 18:30) ed hanno avuto tutto il tempo di agire indisturbati. Erano in due ma probabilmente fuori c'era un 'palo'. Sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza. Hanno forzato la porta d'ingresso e distrutto l'insegna della pizzeria. Una volta dentro hanno rubato anche tablet e telefoni. Il danno? In totale almeno 10mila euro". Per la pizzeria è il primo episodio di questo tipo, è stata sporta denuncia alla Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • Non si ferma all'alt della Municipale, poi bloccato dai Carabinieri. Va dal giudice che gli dà torto

  • Violenta rissa in stazione, arriva la Municipale: due persone all'ospedale

Torna su
CesenaToday è in caricamento