La nazionale di "Miss Mamma Italia" in campo 'contro' le detenute di Rebibbia

Il concorso di bellezza ha organizzata una partita speciale tra le mamme Miss e le detenute del carcere di Rebibbia. In campo anche una mamma cesenate

La Nazionale di Calcio di “Miss Mamma Italiana”, composta dalle mamme vincitrici di fascia del concorso, dalla sua prima edizione ad oggi (il team, è nato con l’intenzione di sostenere iniziative a scopo benefico in tutta Italia, con la dolcezza ed il sorriso delle mamme italiane) e allenata dal forlivese Pierpaolo Maretti, ha giocato, nella giornata di giovedì, una partita davvero speciale, infatti le Mamme Miss hanno indossato la casacca della Nazionale di “Miss Mamma Italiana” per giocare la “Partita del Sorriso” contro le Mamme e le Donne detenute, recluse nel carcere romano di Rebibbia (che, con le sue 400 recluse è il carcere femminile più grande d’Europa).

La “Partita del Sorriso”, così è stato definito l’incontro diretto dall’Arbitro Federale Eleonora Caracciolo, dell’Associazione Italiana Arbitri Sezione Roma 1, è stato vinto dal Team delle Mamme e Donne detenute, ma la vera vittoria è stata quella da parte delle Mamme Miss, di aver regalato sorrisi, abbracci ed un messaggio di solidarietà a Mamme e Donne, molte delle quali dovranno scontare tanti anni di reclusione.

Tra le calciatrici “Miss”, di cui il Capitano è Barbara Semeraro di Forlì “Miss Mamma Italiana Sponsor Top 2016”, è scesa anche la cesenate Clio Ferri “Miss Mamma Italiana Evergreen Radiosa 2018”.

Paolo Teti, Patron di “Miss Mamma Italiana”: "Lo scorso anno, ho avuto contatti con il Ministero di Giustizia per valutare la possibilità di poter regalare alle Mamme detenute, una giornata diversa rispetto a quelle che loro vivono ogni giorno ed alle Mamme Miss la possibilità di portare un sorriso a queste persone. Il Ministero di Giustizia, dopo aver valutato la serietà del concorso “Miss Mamma Italiana”, ha accettato".

"Il nostro è il primo ed unico concorso nazionale di bellezza e simpatia dedicato a tutte le mamme italiane, giunto quest’anno alla sua 26° edizione e la mission della Nazionale di Calcio di “Miss Mamma Italiana”, è quella di sostenere “Arianne Endometriosi”, Associazione Onlus Nazionale per la lotta all’endometriosi con sede a Casalecchio di Reno".

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Una fusione di tradizioni: dopo 27 anni la storica osteria in centro cambia gestione

  • Pericolo pubblico al volante: guida ubriaco fradicio, senza assicurazione e senza patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento