L'italiano per gli stranieri, dal Centro interculturale corsi gratuiti e opportunità di socializzazione

Nella sede di via Strinati 59 si tengono corsi di lingua italiana di vari livelli (certificazione internazionale A2 e B1) compreso l'esame per ottenere il permesso di lungo soggiorno

La conoscenza di una cultura passa, prima di tutto, dalla conoscenza della lingua del Paese. A pensarla così è il Centro interculturale "MoviMenti", aperto dal Comune di Cesena nel 1998 e gestito attualmente da Asp Cesena Valle Savio. Da oltre 20 anni, infatti, offre opportunità di incontro, di informazione, di orientamento e di consulenza in particolar modo a donne e uomini immigrati, attraverso corsi di italiano svolti nella sede del Centro e nelle sedi di quartiere della città.

Nella sede di via Strinati 59 si tengono corsi di lingua italiana di vari livelli (certificazione internazionale A2 e B1) compreso l'esame per ottenere il permesso di lungo soggiorno.

Ma non è necessario frequentare i corsi in sede, il centro "MoviMenti" si appoggia anche alle sedi di quartiere e, soprattutto, nelle zone con una maggiore incidenza di stranieri, organizza corsi ben strutturati, sempre gratuiti. Alla sede del quartiere Fiorenzuola (in via Moretti 261) dale ore 18.30 alle 20.30 tutti i martedì. A San Carlo, in via Castiglione 37, sempre il martedì dalle 15 alle 16.30 e dalle 19.30 alle 21.

All'Oltresavio, in piazza Magnani 143, il martedì dalle 14.30 alle 16.30. A Borello, in via San Pietro in Solferino 465, il giovedì dalle 14.30 alle 16.30. Dal 13 gennaio a Borello partirà anche il corso serale. Informazioni allo 0547.20059. E' attivo anche un corso nel Comune di Bagno di Romagna rivolto a donne e mamme. Il corso si propone di far socializzare le donne straniere che abitano a Bagno di Romagna. Per chi ha dei figli piccoli è previsto anche il servizio di babysitter gratuito. L'appuntamento per tutte è alla sede della Caritas al teatrino parrocchiale (via del Chiasso 3) il giovedì dalle 14.30 alle 17 e il sabato dalle 9 alle 12.  Stesso discorso a Mercato Saraceno dove l'appuntamento con le donne straniere che hanno voglia di fare amicizia con altre mamme e donne della città è presso la canonica della chiesa di San Damiano in viale Roma 44, il martedì e il giovedì dalle 9 alle 12. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento