L'Associazione Astra e la Terapia intensiva del Bufalini ringraziano tutti i donatori

Tante sono state le donazioni con le quali si è provveduto ai presidi di protezione individuale per il personale sanitario ed ad  implementare le attrezzature mediche per la cura dei malati

"Eventi come quelli di questi giorni ci mostrano con forza come la salute sia una questione collettiva: è importante reagire tutti insieme e in modo coordinato perché la situazione possa essere gestita al meglio. L'Associazione Astra ringrazia chi ci sta aiutando a sostenere la preziosissima attività del personale della terapia intensiva dell’ Ospedale di Cesena in questa grande emergenza. Ringraziamo per il pensiero, le speranze, le preghiere e il sostegno dimostrato  al personale della terapia intensiva di Cesena in questo periodo".

Tante sono state le donazioni fatte all’ associazione Astra con le quali si è provveduto alla donazione  di presidi di protezione individuale  per il personale sanitario ed ad  implementare le attrezzature mediche per la cura dei malati. Astra è una  associazione no-profit nata su iniziativa di medici e infermieri delle terapie intensive dell’ospedale Bufalini, che si occupa di promuovere sul territorio attività di solidarietà e assistenza sociosanitaria anche con l’acquisizione di tecnologie necessarie alla assistenza e la cura dei pazienti."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A nome di Astrae di tutta la Terapia Intensiva del Bufalini, desideriamo ringraziarvi uno ad uno per la generosità mostrata. In momenti di così grande incertezza, gesti di generosità come i vostri non sono scontati, e non li diamo per scontati” - dichiarano la Dott.ssa Costanza Martino , presidente della Associazione e il dott. Vanni Agnoletti, Direttore della UO di Anestesia e Rianimazione Cesena" .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Coronavirus, oltre 300 contagiati nel Cesenate. In Emilia Romagna sono più di 12mila

  • Centinaia di imprese chiedono di restare aperte: la prefettura sospende le prime 184 per "attività non essenziale"

  • Sono 740 i positivi in provincia, Cesena piange la sesta vittima del Coronavirus

Torna su
CesenaToday è in caricamento