Irrompe il freddo dall'Artico, allerta per il mare agitato. Tornerà anche la neve

Tra lunedì e martedì si assisterà ad un peggioramento delle condizioni atmosferiche col ritorno della neve a quote relativamente basse per l'ingresso di correnti fredde dall'Artico

Fine settimana soleggiato e con temperature gradevoli, ma tra lunedì e martedì si assisterà ad un peggioramento delle condizioni atmosferiche col ritorno della neve a quote relativamente basse per l'ingresso di correnti fredde dall'Artico. Lunedì sono attese le prime nevicate oltre i 600 metri, mentre martedì i fiocchi scenderanno a quote più basse. Le temperature, dopo un'iniziale flessione, tenderanno poi a risalire. Dopo l'instabilità di inizio settimana, da mercoledì seguiranno giornate variabili con la colonnina di mercurio in lenta e progressiva risalita.

La Protezione Civile ha diramato un'allerta "gialla" per "stato del mare". Si legge nell'avviso: "Per la giornata di lunedì sono previste precipitazioni deboli e sparse più probabili sul settore appenninico con quota neve sopra i 1000 metri. Dalle ore serali e notturne intensificazione delle precipitazioni con quota neve in calo verso quote collinari. Dalla sera-notte ventilazione in rinforzo da nord est sul mare e sulla costa, ma con valori sotto soglia. Il mare sarà agitato al largo dalla sera, con altezza dell'onda compresa tra 2,5 e 3,2 metri)". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Eccesso di movida in centro, un weekend di segnalazioni: "Così perdiamo tutti"

Torna su
CesenaToday è in caricamento