Interviene un'azienda locale e la parrocchia di Villamarina rivede lo splendore

L'azienda cesenaticense Oikos ha contribuito alla completa ristrutturazione della Chiesa di Villamarina, parrocchia dei comuni di Cesenatico e Gatteo Mare

L’azienda cesenaticense Oikos ha contribuito alla completa ristrutturazione della Chiesa di Villamarina, parrocchia dei comuni di Cesenatico e Gatteo Mare, e la chiesa torna oggi a risplendere. Il problema del degrado della struttura della chiesa era stato posto in passato dallo stesso parroco, che su Facebook aveva annunciato che avrebbe dato fondo ai suoi risparmi personali per permettere la ristrutturazione. Alla fine è intervenuta appunto l’azienda specializzata in vernici. Il completamento dell’intervento è stato accompagnato da una visita pastorale con il Vescovo Douglas Regattieri e il parroco Don Mirco Bianchi giovedì pomeriggio presso Oikos.

L’architetto Gianluca Errante, che ha seguito i lavori di ristrutturazione, si dimostra soddisfatto dei lavori compiuti: “Dal 1932 l’edificio fa parte del paesaggio ed è sempre delicato intervenire sui simboli di una città, ma il risultato è stato apprezzato dall’intera comunità, anche grazie al colore che richiama quello originale”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Clochard rischia di esser travolto da un treno: salvato nel giorno del suo compleanno

  • Cronaca

    Da panchina a cestino dei rifiuti: la fontana Masini "maltrattata"

  • Cronaca

    Un libro per scoprire un universo inesplorato: il noto entomologo dell'Ausl a contatto con delfini e balene

  • Cronaca

    Sveglia di Ferragosto dal sapore autunnale. Ma il sole tornerà presto a splendere

I più letti della settimana

  • Ucciso da una malattia, addio al "ragazzo dal cuore d'oro" Paolo Benvenuti

  • Forti temporali per la notte di Ferragosto, è "allerta arancione": slittano gli eventi

  • Violento frontale sulla Ravennate, muore uno dei feriti più gravi

  • Arriva la sentenza: il Cesena di Lugaresi fallito sotto il peso di 85 milioni di debiti

  • Cronotachigrafo taroccato, camionista dà l'addio alla patente e viene denunciato

  • Fuochi, Gene Gnocchi, silent party, Rustida e altri spettacoli a Ferragosto

Torna su
CesenaToday è in caricamento