giovedì, 24 aprile 12℃

Intervento umanitario per un bimbo albanese di 1 anno

Un bimbo albanese di poco più di un anno è stato ricoverato mercoledì mattina al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Bufalini di Cesena. Venerdì verrà sottoposto ad un intervento chirurgico

Redazione13 giugno 2012

Un bimbo albanese di poco più di un anno è stato ricoverato mercoledì mattina al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena. Venerdì verrà sottoposto ad un intervento chirurgico eseguito dall’equipe diretta dal dottor Davide Melandri per curare alcune cicatrici ritraenti che gli impediscono l’uso del braccio. Klevin – questo il nome del piccolo – si era ustionato qualche mese fa con dell’acqua bollente. E’ arrivato in Italia accompagnato dalla madre.

L’operazione umanitaria è stata attivata dall’Ausl di Cesena e autorizzata dall'Assessorato alla Sanità della Regione Emilia Romagna, grazie all’interessamento della Caritas di Lezha (Albania) e dell’Ospedale della Solidarietà Associazione San Martino della Caritas Diocesana di Terni, Narni e Amelia, che si sono fatte carico delle spese di viaggio, della Caritas di Cesena e dell’Associazione San Vincenzo De Paoli - Consiglio Centrale di Cesena che ha garantito l’accoglienza e il soggiorno della madre e del piccolo durante tutta la loro permanenza a Cesena.

Annuncio promozionale

sanità

Commenti