Parrucchiere cesenati "assalite" dai clienti solidali

I panificatori di Confartigianato hanno preparato per i clienti una merenda di dolce e salato: insomma, servizio completo

Già alle 9.30 della mattinata il salone Gabriella in via Serraglio era pieno di clienti solidali. Quella di domenica è stata la giornata di beneficenza promossa da acconciatori, parrucchiere e estetiste di Confartigianato per raccogliere fondi. Al Salone Gabriella in via Serraglio (di cui è titolare Paola Cecchetti) una ventina di parrucchieri ed estetisti volontari hanno fornito pieghe pieghe, acconciature e veloci tagli maschili a offerta libera e consapevole: il ricavato verrà destinato a un percorso di formazione professionale del Venezuela.

Si tratta del progetto Emprendedoras de la bellezza (imprenditrici della bellezza) dell’associazione Trabajo Y Persona, che promuove a Caracas corsi di avviamento al mestiere per una ventina di donne venezuelane in condizioni di disagio sociale, in uno dei paesi più poveri dell’America latina. L’anno scorso, per la prima edizione di questa iniziativa cittadina, furono raccolti 1.500 euro. L'iniziativa è condotta unitamente alla associazione cesenate Orizzonti. I panificatori di Confartigianato hanno preparato per i clienti una merenda di dolce e salato: insomma, servizio completo.

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Una fusione di tradizioni: dopo 27 anni la storica osteria in centro cambia gestione

Torna su
CesenaToday è in caricamento