"Incontriamoli", le eccellenze delle scuole cesenati: sette progetti in vetrina

Una vetrina delle attività più originali e interessanti svolte dagli studenti cesenati degli istituti di scuola secondaria superiore

Sabato alle 9.30 nell’ Aula Magna della Biblioteca Malatestiana ritorna, per il quarto anno consecutivo, l’iniziativa “Incontriamoli”, promossa dall’ associazione Amici della Biblioteca Malatestiana in collaborazione con la stessa Biblioteca Malatestiana e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena con l’obiettivo di far conoscere alla città le eccellenze degli istituti superiori.

Sarà una vera e propria vetrina delle attività più originali e qualitativamente più interessanti svolte dagli studenti cesenati degli istituti di scuola secondaria superiore come impegno aggiuntivo rispetto a quello della didattica tradizionale e che hanno vinto premi a livello regionale o provinciale.

Sei gli istituti che hanno aderito all’edizione 2019: Liceo Classico Monti, Liceo Scientifico Righi, Liceo Linguistico Ilaria Alpi, Istituto Tecnico Garibaldi-Da Vinci (sia con Agraria che con Geometri), Liceo Sportivo ed europeo Almerici.

Sette i progetti in scaletta

Il Liceo classico “Vincenzo Monti” presenta il progetto “Celebriamo Dante” realizzato dalla classe 3° Ac, guidata dal professore Piero Bassi.
A partecipare con il progetto “Biochemistry: protein-lab” sono invece le classi 4 Bs, 5B e 5Ec del Liceo scientifico “Augusto Righi” sotto la guida dell’ insegnante Paola Ugolini.

L’’Istituto tecnico Garibaldi/da Vinci presenta due proposte:

-il progetto “Albert Einstein ringrazia la Romagna” realizzato dalla classe 2°A di Agraria con l’appoggio del docente Marco Guiduzzi,
-il progetto “I sei peer senior” realizzato da 6 alunni della 4° A di Geometri, guidati dal docente Davide Giunti.

Anche il Liceo Linguistico “Ilaria Alpi” presenterà due progetti:

“Soft mobility hack” realizzato dalle classi 4D e 4H con i docenti Antonietta Amore e Paola De Simone,
“Mars here we come” portato avanti dalla classe 5H, sotto la guida della docente Silvia Pirini Casadei.

Infine, le classi 3°A e 4° A del Liceo Sportivo ed europeo “Almerici” esporranno il loro progetto “Malignalitopteris: la forza degli invisibili” realizzato con l’appoggio della docente Francesca Vicini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni 2019, lo speciale di CesenaToday: candidati, liste, programmi e interviste

  • Cronaca

    Apre il bar-ristorantino più green di Cesena. Ma una pioggia di multe macchia la festa

  • Sport

    Orgoglio cesenate: il giovane Nicolò Baldini convocato in Nazionale per i mondiali di beach tennis di Mosca

  • Cronaca

    Si invaghisce di una 14enne, la pedina e le fa avances sessuali: denunciato

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • "All Together Now", il giovane cesenate protagonista nello show televisivo di Canale 5

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento