Scia di sangue senza fine nel cesenate, arriva la 13esima vittima della strada

Una tragica contabilità che in poco più di un mese registra 13 morti sulle strade del territorio cesenate

E' una scia di sangue senza fine, una tragica e spiacevole contabilità che si aggiorna senza sosta. In poco più di un mese, dal 14 luglio scorso ad oggi, 13 persone hanno perso la vita sulle strade del cesenate.

L'ultimo incidente mortale lunedì mattina a Cesenatico, ennesima vittima della strada un giovane scooterista. A Ferragosto aveva perso la vita un'anziana 90enne, uscita di strada a Bulgarnò con l'auto guidata dal figlio. Nella notte tra venerdì e sabato teatro di morte era stata l'A14 con due vittime nel tremendo schianto nel tratto tra Cesena e Valle del Rubicone. Nelle prime ore dello scorso venerdì a morire, sempre sull'A14, era stato un giovane di soli 20 anni, di ritorno da una notte passata in Riviera.

L'ultima sciagura: perde la vita il giovane cuoco

Lo sfortunato bilancio dei morti sulla strada era iniziato il 14 luglio, in via Dismano, dove quattro cittadini romeni avevano perso la vita andando a finire con la loro auto in un fosso. Il 15 luglio un'altra sciagura stradale a Ponte Pietra con la morte di un 51enne nello schianto in via Cesenatico. Il 21 luglio un'altra vita spezzata sulle strade: quella di uno studente di soli 17 anni. Lo scorso 27 luglio uno scontro fatale in via Cagnona ha portato via un 57enne sammaurese. Terribile la tragedia del primo agosto, quando nel quartiere Sant'Egidio ha perso la vita il 15enne Sebastiano, vittima di un incidente sulla sua moto Enduro. Il 20 luglio, non in territorio cesenate, ma a Sant'Antonio di Ravenna, infine, un incidente in moto era costato la vita a un 62enne imprenditore di Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Torna su
CesenaToday è in caricamento