Fissate le esequie della maestra Rita deceduta dopo un drammatico incidente

L'insegnate è spirata dopo 17 giorni di agonia dopo che la sua auto era andata a scontrarsi contro un autobus di linea

Savignano sul Rubicone piange la maestra Rita Fabbiani, morta dopo 17 giorni di agonia. La maestra Rita era stata vittima di un incidente stradale sulla via Emilia Levante, lo scorso 6 marzo con la sua auto era andata a scontrarsi contro un bus fermo, sulla via Emilia Levante. Le esequie sono state fissate per martedì 26 marzo, alle 14.30 presso la parrocchia di San Domenico. L'incidente si era verificato lo scorso 6 marzo intorno alle 7,30 del mattino, la donna era appena uscita di casa per recarsi al lavoro, procedeva in direzione Savignano sulla via Emilia Levante quando è andata a scontrarsi contro la parte posteriore di un bus di linea fermo. Le condizioni di Rita erano apparse subito gravi, e non sono mai migliorate fino al tragico epilogo.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Sagre di Romagna a giugno: gli appuntamenti più gustosi tra Cesena, Forlì e Ravenna

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, Enzo Lattuca trionfa a Cesena con il 55,74%. Giovannini si conferma sindaco di Savignano

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Cesena non cambia, notte di festa per Lattuca: "Una città che guarda al futuro e non al passato"

  • Dopo lo schianto contro una macchina agricola finisce nel fosso: muore all'ospedale

  • Ecco il nuovo consiglio comunale, una maggioranza consistente per il neosindaco Enzo Lattuca

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

Torna su
CesenaToday è in caricamento