Campomaggi, un mese dopo l'inferno di fuoco riapre l'outlet: "La nostra fortuna è avere una squadra di persone eccezionali"

L’indomani al drammatico incendio infatti tutta la forza lavoro si è presentata, volontariamente, in azienda pronta a riprendere in mano la situazione, ad aiutare e riportare il prima possibile l’attività lavorativa al suo equilibrio

Nella foto come si presentava l'area dopo il rogo

Sabato scorso, un mese dopo il tragico incendio che ha colpito "Campomaggi & Caterina Lucchi", il factory outlet aziendale dopo i necessari lavori di bonifica è stato riaperto al pubblico. "La nostra fortuna è quella di avere una squadra di persone eccezionali che lavorano con noi che non si è mai fermata davanti a niente, giorno e notte, nonostante le condizioni disagiate - affermano Marco Campomaggi e Caterina Lucchi, rivolgendosi ai loro dipendenti -. Quando sei circondato da tanto amore e convinzione il coraggio di andare avanti ti cresce dentro".

L’indomani al drammatico incendio infatti tutta la forza lavoro si è presentata, volontariamente, in azienda pronta a riprendere in mano la situazione, ad aiutare e riportare il prima possibile l’attività lavorativa al suo equilibrio. La forza, la determinazione, il coraggio, la solidarietà, l’attaccamento al proprio lavoro e il senso di rivalsa, erano solo alcuni dei sentimenti che aleggiavano tra i dipendenti, che non si sono mai lamentati di fronte alle condizioni disagiate che hanno dovuto affrontare. Questo è stato possibile, non solo grazie ad un forte attaccamento ai proprietari, ma anche grazie all’unione e al senso di famiglia che si è costruito negli anni.

La storia di Marco e Caterina parte da lontano, dalla passione che li ha portati ad essere oggi un’eccellenza riconosciuta del Made in Italy in Italia e nel mondo, in cui tradizione e dedizione si tramandano nel tempo. Ma la storia che raccontano è sopra ogni cosa vera, e come ogni borsa realizzata, nasce della passione che ogni giorno le persone impiegano nel loro lavoro, nella realizzazione di creazioni uniche fatte da mani e storie diverse. La riapertura del Factory outlet a un solo mese di distanza dall’accaduto, è frutto di duro lavoro e determinazione. Il Factory Store dell’azienda Campomaggi & Caterina Lucchi si trova immerso tra le colline cesenati, in uno spazio architettonico elegante e raffinato. Questo spazio, realizzato proprio a fianco del moderno centro di produzione, è stato ideato per offrire le borse dei brand "Campomaggi", "Caterina Lucchi" e "Gabs" a prezzi vantaggiosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella foto la riapertura dell'outlet

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Ancora un incidente, scontro frontale all'incrocio: il centauro finisce all'ospedale

  • Paura al Porto canale, scivola accidentalmente in acqua: soccorso dalla Polizia

  • Covid-19, nuovi casi a Savignano e Mercato Saraceno. C'è anche una recidiva per un'infermiera

Torna su
CesenaToday è in caricamento