In piazza del Popolo ci sarà un secondo percorso per disabili

Nei giorni scorsi è stato affidato l’appalto per l’esecuzione delle opere previste nel piano di eliminazione delle barriere architettoniche definito nell’anno 2010

Prosegue l’impegno del Comune di Cesena per eliminare le barriere architettoniche. Nei giorni scorsi è stato affidato l’appalto per l’esecuzione delle opere previste nel piano di eliminazione delle barriere architettoniche definito nell’anno 2010. Ad aggiudicarsi i lavori la ditta Nanni Giorgio di Bagno di Romagna. Sei le strade interessate: via Anghiari, via Cecina e via Certaldo  nel quartiere Oltresavio, Via Plauto  nel quartiere Fiorenzuola, via XXV Aprile nel quartiere Cervese Nord e viale Osservanza nel quartiere Centro Urbano.

Gli interventi previsti in ognuna di esse comprendono, fra le altre cose, la ripavimentazione dei marciapiedi esistenti, l’eliminazione di eventuali danni provocati da alberature stradali e, naturalmente, la costruzione di rampe di risalita per chi si sposta in carrozzina. L’importo stanziato dal Comune per questo insieme di opere ammonta a 200mila euro. I cantieri partiranno all’inizio della primavera.

“Si aggiunge così un nuovo tassello al programma, avviato già da anni, che mira a rendere le strade di Cesena, e in particolare i percorsi pedonali, più agevoli e sicure per quanti si spostano sulla sedia a rotelle - evidenzia il Comune -. Per individuare gli interventi più urgenti e di maggior interesse collettivo è stata compiuta un’indagine a tappeto su tutta l’area urbana, e nell’analisi delle varie situazioni risulta preziosa la collaborazione delle associazioni che si occupano di disabilità e, in particolare, di Assiprov".

"Fu proprio il suo coordinatore Pietro Berti  che, a suo tempo, ci invitò a percorrere le strade cesenati proprio a bordo di una sedia a rotelle per scoprire direttamente le difficoltà di spostamento provocate dalle barriere architettoniche. Quella passeggiata ebbe come primo esito la creazione, dopo pochi mesi, di un ‘corridoio’ più agevole fra l’acciottolato di piazza del Popolo. Siamo pronti a rilanciare: nel piano degli investimenti 2012 è stata stanziata una somma di 100mila euro allo scopo di realizzare un secondo percorso per disabili in piazza del Popolo”, conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento