In giro con una pistola, reagiscono al controllo dei carabinieri: arrestati

Secondo quanto ricostruito dai militari, l'arma è stata brandita dalla donna nella sera di mercoledì a seguito di maldicenze di tipo amoroso

In giro per Savignano con una pistola, che poi è risultata essere una pistola a gas softair ma non riconoscibile come innocua. Per questo una coppia, un uomo di 48 anni e una donna di 57, sono stati arrestati e processati per direttissima giovedì mattina in tribunale. Il reato per il quale sono stati arrestati è di resistenza a pubblico ufficiale: la pattuglia dei carabinieri che si è lanciata alla ricerca dei due soggetti li ha bloccati, ma i due avrebbero opposto resistenza procurando lesioni lievi (con prognosi di 2 e 3 giorni) ai due militari che operavano. Dopo la convalida, è stato disposto l'obbligo di firma prima del processo vero e proprio che si terrà a dicembre.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l'arma è stata brandita dalla donna nella sera di mercoledì a seguito di maldicenze di tipo amoroso. All'apice della lite col compagno, la donna in particolare si sarebbe recata in un giardino pubblico con la finta pistola e avrebbe minacciato delle persone lì presenti, indicate come suoi supposti amanti dal compagno. I presenti spaventati hanno allertato i carabinieri nell'immediatezza dei fatti, ma non hanno poi, ad ora, presentato denuncia per le minacce subite. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciava hashish ed eroina all'uscita delle scuole: arrestato un 27enne

  • Meteo

    Meteo, fronte freddo in arrivo. Attese onde alte oltre 2,5 metri, chiudono le Porte Vinciane

  • Cronaca

    Mezzo secolo di Atletica Endas, dove è nato il talento della prima cesenate in un'Olimpiade

  • Meteo

    Qual è la città italiana con il clima migliore? Forlì-Cesena si pone a centro gruppo

I più letti della settimana

  • Fatale un infarto, cesenate muore pochi mesi dopo l'amato figlio

  • Si scontrò contro un bus fermo su via Emilia Levante, Savignano piange la maestra Rita

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Perde il controllo dell'auto e precipita nella scarpata: è in gravi condizioni

  • "Mi avevano dato tre anni di vita", l'infermiera 'guerriera' vince la battaglia contro il cancro

  • Fissate le esequie della maestra Rita deceduta dopo un drammatico incidente

Torna su
CesenaToday è in caricamento