Il telefono rubato 9 mesi fa "ricompare" in stazione durante un controllo dei carabinieri

Il telefono rubato 9 mesi fa è girato di mano in mano, chissà quante, ma alla fine è giunto nelle mani dei carabinieri. E' avvenuto nel corso di un controllo nella zona della stazione

Il telefono rubato 9 mesi fa è girato di mano in mano, chissà quante, ma alla fine è giunto nelle mani dei carabinieri. E' avvenuto nel corso di un controllo nella zona della stazione ferroviaria di Cesena,  l'aveva un cittadino pachistano che non ha saputo giustificarne il possesso se non dicendo di averlo “comprato in stazione”. E' emerso che lo smartphone era stato rubato lo scorso marzo in una palestra di Novafeltria, ai danni di un istruttore di attività sportive. Il telefono è stato quindi sequestrato e il detentore denunciato per ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

Torna su
CesenaToday è in caricamento