Il Comune assicura: "Quasi ultimato il rifacimento delle strisce su via Fiorenzuola"

“Manca poco per vedere ripristinate tutte le migliori condizioni di sicurezza su questa strada". assicura l'amministrazione

“Se il bel tempo reggerà, entro pochi giorni verrà completato l’opera di rifacimento della segnaletica orizzontale di via Fiorenzuola. A consigliare il “se”, le condizioni meteo, ma anche il fatto che l’umidità del periodo impedisce di predisporre righe a terra e passaggi pedonali di notte e durante le prime ore del mattino”. A dichiararlo sono il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi, che assicurano: “In ogni caso, manca veramente poco per vedere ripristinate tutte le migliori condizioni di sicurezza su questa strada, da poco sottoposta a un importante intervento di manutenzione. In particolare, i lavori hanno interessato  i tratti ricompresi fra la rotonda Case Finali e Subborgo Eugenio Valzania compreso, per una superficie di circa 7.200 metri quadri”.

“D’altra parte – proseguono sindaco ed assessore - via Fiorenzuola è una importante arteria di scorrimento della nostra città, che tanti (forse troppi) utilizzano per attraversare Cesena ed è quindi giusto garantire risposte precise ai cittadini i quali, dopo l’ampia opera di riasfaltatura conclusa recentemente, ora chiedono, legittimamente, per una maggior sicurezza, il ripristino della segnaletica su strada, visto che quella precedente risulta coperta quasi ovunque dal nuovo asfalto”.
"L’intervento di asfaltatura di via Fiorenzuola e di Subborgo Eugenio Valzania - fa saper il Comune - era inizialmente previsto all’interno del progetto di “Ristrutturazione e ricostruzione strade urbane anno 2018” (attualmente in fase di gara d’appalto). Ma, viste le condizioni di degrado delle due strade e la conseguente potenziale pericolosità per la viabilità cittadina, si è deciso di anticipare i lavori di manutenzione, inserendoli nel programma dei lavori in capo ad Hera. Per questo l’intervento è stato realizzato da Hera (sulla base di un accordo con l’Amministrazione comunale di Cesena) a “compensazione”, del ripristino dei tappeti stradali relativi ad attività di “Pronto intervento” (soprattutto manomissioni per fughe d’acqua), per il periodo compreso fra il 2010 ed il 2014".
"Prima di dare corso ai lavori di ripavimentazione, il servizio Strade del Comune di Cesena ha provveduto anche ad eseguire alcune bonifiche del sottofondo stradale, mediante fresatura e ricarica di conglomerato bituminoso, allo scopo di assicurare una maggiore durata del tappeto d’usura. I lavori sono iniziati nella notte del 19 ottobre scorso (per evitare intralci alla circolazione stradale), con il rifacimento della pavimentazione stradale nella rotonda Madre Teresa di Calcutta, per poi proseguire negli altri tratti, e sono terminati il 26 ottobre".

"È opportuno inoltre sottolineare - conclude l'amministrazione comunale -  che si è reso necessario anche effettuare i lavori di riporto in quota di tutti i chiusini stradali, che hanno richiesto circa due settimane di lavoro. Tali opere sono invece terminate il 15 novembre scorso. Dopo di che, il maltempo e le persistenti piogge hanno impedito di avviare il rifacimento della segnaletica orizzontale fino questi giorni, perché se  l’asfalto è bagnato o, comunque,  umido non è possibile posare la vernice acrilica utilizzata per la segnaletica".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Ricciardo apre, poi l'eurogol di Fortunato: il Cesena espugna il Macrelli di San Mauro Pascoli

  • Sport

    Basket serie B, senza Senza Papa e Raschi i Tigers si inceppano. Ko a Lecco

  • Cronaca

    Ferri scoperti e cemento sgretolato, l'E45 mostra la sua età: il nostro controllo in 12 punti

  • Cronaca

    "Venezuela in ginocchio, crisi sempre più grave", la testimonianza del fotoreporter cesenate

I più letti della settimana

  • E45, come cambia la viabilità col sequestro del viadotto: tutti i percorsi suggeriti

  • Dramma all'ospedale: appena dimessa si accascia e muore al bar, disposta l'autopsia

  • Viadotto dell'E45 a rischio crollo con "criticità estrema": sequestrato un pezzo di superstrada

  • Le strade del cesenate invase da una numerosa colonia di ratti

  • Il terremoto fa balzare tutti dal letto: forte scossa in Romagna, la paura corre sui social

  • Il sequestro dell'E45 spezza a metà l'Italia, i sindaci: "Fortissima preoccupazione"

Torna su
CesenaToday è in caricamento