I Mercury Rev dall'America portano le loro "Deserter's Songs" a Savignano

La band statunitense è attiva da fine anni '80 ed è considerata uno dei gruppi di rock psichedelico di maggior importanza degli anni novanta

Si sono esibiti giovedì sera sul palco del Teatro Moderno di Savignano i Mercury Rev, band statunitense attiva da fine anni '80 e considerata uno dei gruppi di rock psichedelico di maggior importanza degli anni novanta, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo del dream pop. Il concerto acustico, aperto da Herself, era dedicato al 20esimo anniversario del loro album "Deserters' Songs".

Potrebbe interessarti

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

  • Assegno di maternità: cos'è e come richiederlo

I più letti della settimana

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Nuova tragedia stradale: perde la vita uno studente 17enne

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Il Cesena e il Rotary piangono Maurizio Borghetti: l'imprenditore con la passione dei viaggi e del calcio

Torna su
CesenaToday è in caricamento