I cittadini diventano fotografi, anche Bagno di Romagna sposa "Wiki Loves Monuments"

C’è tempo fino al 30 settembre per partecipare al concorso fotografico internazionale caricando on line scatti del territorio

Anche Bagno di Romagna ha aderito al progetto Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico del mondo: tutti i cittadini, ma anche i tanti turisti che frequentano il territorio, siano essi fotografi professionisti o amatoriali, possono partecipare gratuitamente al concorso caricando on line i propri scatti relativi alle bellezze del patrimonio culturale e naturale del Comune di Bagno di Romagna, seguendo le semplici istruzioni su Wikimedia Commons, il grande database multimediale connesso a Wikipedia.

 Il concorso nasce per promuovere e valorizzare la ricchezza culturale di tutto il mondo sul web, in uno spirito di condivisione e libertà di scambio: tutte le immagini raccolte sono infatti accessibili e riutilizzabili liberamente da parte di chiunque e vengono impiegate per illustrare le voci dell’enciclopedia libera. I numeri del progetto sono impressionanti: nel 2018 sono state raccolte 29.107 fotografie, 11.504 monumenti rappresentati, 1.081 fotografi partecipanti e 1077 Comuni aderenti da oltre 50 Paesi del mondo.

 “Si tratta di un’ottima opportunità per valorizzare le bellezze del Comune di Bagno di Romagna, che aderisce al progetto già da 5 anni ma che ancora non è sufficientemente rappresentato sul web – commentano il Sindaco Marco Baccini e l’Assessore al turismo Francesco Ricci. – Stiamo investendo molte energie nella promozione turistica on line e siamo sicuri che con la collaborazione di tutti, turisti e cittadini, possiamo migliorare la presenza sul web di immagini di Bagno di Romagna e delle sue splendide frazioni”.

 Al momento i monumenti e i luoghi naturali del Comune che si possono fotografare per partecipare al concorso sono 13: Diga di Ridracoli, Le Scalacce, Lago Pontini, Lago Acquapartita, Poggio alla Lastra, Podere Nasseto, Palazzo del Capitano, Basilica di Santa Maria Assunta, Oratorio della Madonna del Carmine, Santuario della Madonna di Corzano, Chiesa di Sant'Eufemia in Pietrapazza, Palazzo Giommoni, Teatro Giuseppe Garibaldi.

Le fotografie vanno caricate direttamente sul sito di Wiki Loves Monuments entro il 30 settembre. Gli scatti migliori, selezionati da una giuria di wikipediani e fotografi professionisti, saranno premiati con speciali riconoscimenti e avranno l’onore di essere segnalati sul sito, con grande prestigio anche per il Comune a cui si riferisce lo scatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento