Girava per Gambettola con un manganello da 60 cm

Fermati dai carabinieri nel week end a Gambettola, in diverse circostanze due soggetti poi denunciati per porto abusivo di oggetti atti ad offendere

Fermati dai carabinieri nel week end a Gambettola, in diverse circostanze due soggetti poi denunciati per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Un napoletano, S.S. di 45 anni è stato fermato alla guida della sua autovettura, nella quale, a seguito di perquisizione, è stata trovato un manganello di legno lungo 60 cm. Altro personaggio, Y.E.S., 21enne marocchino, è stato trovato con addosso un coltello dalla lama di 10 centimetri.

Un 51enne, originario di Napoli, ma residente nel riminese è stato invece fermato e denunciato per guida senza patente.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • Trasporto pubblico locale, sciopero di 24 ore del personale di Start Romagna

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

  • Esce urlando dalla stazione: "Sono stato rapinato". La Polizia arresta due uomini

Torna su
CesenaToday è in caricamento