Giordano Conti al Rotary Club presenta "Identità e territorio - La Romagna"

Dopo il benvenuto, da parte del Presidente del Rotary Club Cesena, Domenico Scarpellini, a Giordano Conti, già sindaco di Cesena, quest'ultimo è entrato da subito nel vivo della presentazione del suo ultimo libro “Identità e territorio. La Romagna”

Dopo il benvenuto, da parte del Presidente del Rotary Club Cesena, Domenico Scarpellini, a Giordano Conti, già sindaco di Cesena, quest'ultimo è entrato da subito nel vivo della presentazione del suo ultimo libro “Identità e territorio. La Romagna” edito da Bononia University Press. Il libro dell'architetto Giordano Conti, ha detto la giornalista Elide Giordani, ha saputo raccontare l'identità della Romagna. Conti è un ricercatore e in questo suo ultimo libro ha messo insieme informazioni e curiosità sulle ville antiche, i ponti, i fiumi e molto altro ancora. La Romagna è una terra dai mille volti, dove lo scorrere dei secoli e dei millenni ha lasciato tracce indelebili nelle forme del paesaggio, nel sistema insediativo delle città e delle campagne, nelle molteplici espressioni di una civiltà in cui arte e cultura, tradizione e innovazione, trovano una sintesi compiuta in testimonianze poco note, o spesso trascurate.

“Questo viaggio in Romagna – ha detto Giordano Conti - porta a conoscere le ville e i giardini, le case dei poeti e degli scrittori, i santuari e i luoghi dei miracoli, le terme e le acque salutari, le foreste e le piante dei frutti dimenticati, per poi inoltrarsi nelle vallate lungo i percorsi della storia, o scendere in pianura nel fitto reticolo della centuriazione romana, fino a spingersi nelle viscere della terra alla ricerca degli antichi siti minerari e del mondo tenebroso delle grotte. Il libro ricco di atmosfere e suggestioni – ha terminato Giordano Conti - ha l’ambizione di penetrare nell’anima più nascosta della Romagna, di ricomporne l’identità, il genius loci, offrendo al lettore una chiave di accesso alla conoscenza e all’interpretazione di un territorio che racchiude uno straordinario patrimonio storico-culturale tuttora vivo e vitale nel Bel Paese”. L'evento si è tenuto venerdì scorso presso la sede del Rotary Club Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • La piaga degli "Hikikomori", a Cesena sono più di 100: "Qui terreno fertile, ecco i segnali"

  • Lupi a pochi passi dalla via Emilia, numerosi gli avvistamenti a Longiano

Torna su
CesenaToday è in caricamento