Gatto chiuso in un sacchetto e gettato tra i rifiuti: "La cattiveria umana non ha limiti"

La denuncia di una volontaria di Enpa, il gattile di Cesena: "Portato di corsa in gattile e messo al sicuro ha iniziato a fare le fusa"

"Questo è uno di quei post che non vorremmo mai scrivere, la cattiveria umana non ha limiti, siamo abituate a salvare cuccioli che la gente getta nei cassonetti dell'immondizia ma quello che è successo sabato passa ogni umana comprensione".

Inizia così il post pubblicato su Facebook da una volontaria di Enpa, il gattile di Cesena, che testimonia un episodio davvero crudele, oltre che di scarsa civiltà e rispetto degli animali.

"Ci chiamano per segnalare che a Pievesestina dentro a un cassonetto hanno buttato un gatto, un volontario si precipita per andarlo a recuperare e la scena che si trova davanti è surreale. Il gatto non è un cucciolo ma un adulto, non si sa come ha trovato la forza di uscire da quel sacchetto dove lo avevano rinchiuso e si è liberato e fortuna vuole che qualcuno nel gettare l'immondizia l'ha visto".

La volontaria racconta un particolare curioso che fa indignare ancora di più per il gesto crudele: "Portato di corsa in gattile e messo al sicuro ha iniziato a fare le fusa...vi rendete conto?"

gatto 2-2-2

"Dopo essere stato messo in sacchetto di plastica e gettato via come un rifiuto questo essere fa le fusa, ma cosa siamo diventati? - si chiede la volontaria - Il gatto è anziano e non sta bene, dopo le prime cure oggi la veterinaria lo visiterà e sapremo i risultati, siamo arrivati a questo? Ora mi rivolgo a te, a te che hai fatto un gesto che non si può perdonare e concepire, è un vita e una vita non si butta dentro a un cassonetto, ma che cosa hai al posto del cuore? Magari è stato il tuo compagno fedele per una vita o era un randagio che aveva bisogno di aiuto", conclude il post-sfogo.

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Pericolo pubblico al volante: guida ubriaco fradicio, senza assicurazione e senza patente

  • Una fusione di tradizioni: dopo 27 anni la storica osteria in centro cambia gestione

Torna su
CesenaToday è in caricamento